Tre ragazzi portano il teatro su un vecchio bus

0
1367

Tre ragazzi campani recuperano un vecchio bus, lo trasformano in un teatro itinerante e girano la Campania e la Basilicata per portare a tutti i loro spettacoli (danza, teatro, circo).

Roberta Ferraro, sociologa, Ilaria Cecere, attrice e regista, e Alessio Ferrara, ballerino, si conoscono da anni. L’idea di fare qualcosa insieme per unire le loro competenze nasce a Matera: «Lì c’era un progetto simile di una compagnia del posto che aveva adattato un bus a teatro. Ma l’iniziativa non era proseguita e allora abbiamo deciso di provarci noi. Quando l’abbiamo adottato il bus era inutilizzato da anni» spiega Roberta a Millionaire.

bus theater 1

Per avere i primi fondi per realizzare Bus Theater (questo il nome del progetto) avviano una campagna di crowdunding (su Produzioni dal Basso). Qui raccolgono circa 15mila euro e il sostegno di tanti utenti: «Oltre al contributo economico, c’è tanta gente che ha cominciato a seguirci, da chi si è offerto per realizzare spettacoli, a un meccanico che ci ha offerto il suo aiuto».

bus theater 5

Il primo tour l’hanno realizzato in Basilicata. Poi questo Natale girano tra Agerola (Na) e Napoli per promuovere il loro lavoro ed idee: «Ci finanziamo attraverso sponsor, l’appoggio delle istituzioni (come il comune di Agerola e l’assessorato al Turismo di Napoli), mentre pensiamo a un modo in futuro di trasformare l’idea in un business con una quota con cui gli spettatori potranno sostenerci».

bus theater 4

INFO: http://bustheater.com/

Giancarlo Donadio

(Foto in evidenza Chiara Postiglione)

Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO