Bestshopping, la piattaforma pioniera del Cashback Eletto Prodotto dell’Anno 2021

bestshopping

Cashback, rimborso sugli acquisti, super sconto. Tanti i sinonimi della parola cashback, ma c’è da scommettere che ancora pochi italiani ne conoscano realmente il significato. Se è vero che il recente sistema di cashback di stato ha sdoganato un concetto da decenni popolarissimo nei paesi anglosassoni, è necessario fare chiarezza. Il cashback è una forma di rimborso sugli acquisti presso determinati negozi online convenzionati con le piattaforme che propongono, appunto, il cashback.

Bestshopping
Alessandro Bonzi

In Italia la piattaforma pioniera e leader del cashback è Bestshopping. Nata nel 2007 per iniziativa di POINTER, società a responsabilità limitata con sede a Carate Brianza e capitali privati, grazie all’incontro tra Alessandro Bonzi e Nicolò Soldani, entrambi con un passato da business development in Yahoo! Bestshopping rappresenta una vera e propria eccellenza del settore degli acquisti online e mobile con cashback, con oltre 400.000 mila utenti registrati, 5 milioni di euro risparmiati sulla spesa e 33.000 opinioni certificate sui negozi. Bestshopping è inoltre l’unico sito ad affiancare il Cashback al comparatore dei prezzi, mettendo a disposizione un motore di ricerca per il confronto dei prezzi sui prodotti venduti on-line.

Bestshopping
Nicolò Soldani

L’affidabilità e la solida esperienza di Bestshopping sono state consacrate nel 2021 con il premio Eletto Prodotto dell’Anno per la categoria Servizi Cashback. Un riconoscimento all’innovazione significativo, perché basato esclusivamente sul voto di più di 12.000 consumatori. La selezione a Eletto Prodotto dell’Anno avviene infatti attraverso la più importante ricerca di mercato sull’innovazione in Italia, che permette alle aziende di conoscere l’opinione dei propri consumatori, aiutandole a rispondere in modo sempre più puntuale alle loro esigenze.

Bestshopping  si impone quindi come un servizio di qualità unico per il mercato del nostro paese. “Un sistema facile, veloce e sicuro – spiegano Bonzi e Soldani – per economizzare sulle abituali spese online e mettere da parte dei risparmi da prelevare quando si è più comodi. I negozi ci pagano una commissione per mandare loro clienti. In pratica noi ridiamo al cliente il 75% di questa commissione sotto forma di rimborso, appunto il cashback”.

bestshoppingNessuna regola nascosta o spiacevole sorpresa. Bestshopping propone un servizio gratuito, che permette di acquistare e guadagnare velocemente delle somme in euro, non in punti e che non prevede alcun tipo di scadenza sul rimborso. Con Bestshopping è infatti possibile acquistare in oltre 1700 negozi di ogni tipo: abbigliamento e accessori uomo, donna, bambino, prodotti di bellezza, prenotazioni di hotel, biglietti aerei e ferroviari, articoli casalinghi e tecnologici. Tra i negozi affiliati brand come Sephora, AliExpress, Groupon, Zalando, Mediaworld, Mondadori Store, Wellstore, Yeppon, Ibs, Leroy Merlin, Expedia, eBay, ePRICE e molti altri ancora consultabili sul sito. Il più utilizzato dagli utenti è eBay, seguito da AliExpress e Unieuro.

BestshoppingBestshopping è inoltre l’unica realtà italiana a proporre la vendita di buoni spesa, gift card e ricariche telefoniche con cashback istantaneo. Con il Cashback ricariche e abbonamenti l’utente può ricevere in rimborso una piccola quota ogni mese per ognuno degli abbonamenti al quale è iscritto e che paga tramite Bestshopping. Tra i vari brand prestigiosi che sono entrati a far parte di questo programma Vodafone, Tim, Iliad e Netflix. Grazie alla sezione buoni spesa e gift card con Cashback, il risparmio si estende anche ai negozi fisici convenzionati, con una scelta che va da Trenitalia a Q8, da Carrefour a Ikea. Basta selezionare un negozio, scegliere il taglio e quantità della card o  del buono spesa, aggiungere al carrello, pagare con carta di credito e il gioco è fatto. In pochi istanti sarà possibile riceverli nel proprio account email e nel profilo utente in modo da utilizzarli durante gli acquisti presso i negozi fisici convenzionati.

In pratica come è possibile usufruire del cashback su Bestshopping? E’ sufficiente accedere agli oltre 1700 negozi affiliati attraverso il sito di Bestshopping, l’app o l’addon del browser, previa registrazione. Accanto al nome del negozio è indicata una percentuale: è il rimborso cashback riconosciuto da Bestshopping sulla spesa. Una volta giunti sul negozio selezionato, si procede all’acquisto e, nel momento in cui il negozio conferma l’acquisto, si riceve il cashback, che verrà mostrato nell’area utente di Bestshopping. Quando si saranno accumulati almeno 40 Euro di rimborsi, sarà possibile incassare il denaro tramite bonifico bancario, PayPal o buoni regalo di Amazon. E non solo. Oltre alla percentuale di base di ogni negozio, è possibile aumentare il rimborso cashback salendo di livello e raggiungendo nuovi traguardi. Continuare a fare acquisti su Bestshopping permette di incrementare il valore del cashback, poiché, insieme alla crescita di quanto si spende, cresce anche la percentuale base di partenza. La community di Bestshopping è infatti caratterizzata da una simpatica gamification. “L’utente che si registra per la prima volta – spiega Soldani – nasce “Gattino” e man mano che acquista, cresce di livello. Da “Gattino” passa a “Gatto”, “Lince”, “Volpe” fino ad arrivare all’ultimo livello, quello del “Leone. “Attorno al traguardo del Leone – prosegue Bonzi – abbiamo creato il Mercoledì da Leoni, ovvero quattro date all’anno, durante le quali tutti gli utenti di Bestshopping sono Leoni e beneficiano così del massimo cashback possibile”.

BestshoppingE se ci si dimentica dei cashback accumulati? Semplice, Bestshopping offre la possibilità   di installare MEMO, l’Assistente Digitale per Browser e Android che si ricorda dei rimborsi per il cliente.

bestshopping

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.