Cerchi un medico online? Chiedi un consulto agli “Ultraspecialisti”

Medicina online: consulta i dottori di Ultraspecialisti

Ultraspecialisti.com è la prima piattaforma dove è possibile ottenere, con la massima riservatezza, veri e propri consulti medici online da dottori “ultraspecialisti”, senza essere costretti a fare lunghi viaggi per raggiungere i centri sanitari.

Ultraspecialisti.com, la medicina online certificata, rispettosa della privacy e a vocazione sociale

Ultraspecialisti, consulti medici online
Al centro Vanesa Gregorc, di fianco a lei Antonio Sammarco

Ultraspecialisti.com è la prima piattaforma online in Italia ideata per erogare consulti medici di alta specialità, in particolare per casi complessi e gravi, secondo le normative vigenti.

Ultraspecialisti.com ed è un progetto innovativo e a vocazione sociale che nasce nel 2015 dall’esperienza vissuta sul campo dalla Dottoressa Vanesa Gregorc, specialista in Oncologia toracica all’Ospedale San Raffaele di Milano (e co-founder della startup), che si confronta ogni giorno con il fenomeno della “migrazione sanitaria”: tanti pazienti, infatti, si rivolgono a lei e ai suoi colleghi, affrontando lunghi e dispendiosi viaggi, spesso senza che questo sia necessario. «Il nostro obiettivo è chiaro» dichiara il Ceo e co-fondatore di Ultraspecialisti Antonio Sammarco «abbattere le barriere di accesso alla migliore diagnosi, cura e assistenza sanitaria, avvicinando le persone ai medici più esperti attraverso le moderne tecnologie».

A quali esigenze intende rispondere il servizio di medicina online offerto da Ultraspecialisti.com e cosa lo differenzia da altre realtà attualmente presenti sul web?

«Il servizio di consulto medico online di Ultraspecialisti.com vuole rispondere ai bisogni di chi vive in aree remote, spesso con scarsa copertura ospedaliera e a tutte le persone che per vari motivi non possono spostarsi dalla propria città di residenza. Anche combattendo contro il tempo, spesso elemento determinante. La nostra mission è di abbattere le barriere di accesso al medico più esperto, il che permette al paziente di ottenere un reale contributo, ovvero un consulto sulla base di dati, informazioni ed esami diagnostici che possono essere trasmessi in tutta sicurezza in un’area riservata. Altre piattaforme sono invece focalizzate sul servizio di prenotazione online delle visite o sulla ricerca del medico più vicino al proprio domicilio. Si vuole offrire uno strumento che dia benefici al percorso di cura, evitando le lista d’attesa e al tempo stesso sia un supporto concreto per i medici chiamati ad assistere i pazienti. La nostra piattaforma garantisce quella appropriatezza e utilità che, di contro, strumenti digitali di uso comune come email, chat e messaggi via smartphone non sono in grado di offrire».

Ultraspecialisti, consulti medici online
Clicca sull’immagine per accedere direttamente al sito web Ultraspecialisti.com

Chi sono i medici online “ultraspecialisti” e in che modo vengono selezionati?

«Gli i medici online “ultraspecialisti” sono un elemento fondamentale che ci differenzia da altre realtà. Quando parliamo di ultraspecialisti intendiamo medici specialisti, che dedicano la loro vita professionale alla prevenzione, diagnosi, cura e ricerca su una specifica patologia, di cui sono diventati massimi esperti. Essendo medici di alta specializzazione, la loro presenza sulla piattaforma fa sì che rappresentino una vera e propria comunità scientifica. Questi professionisti hanno compiuto un percorso ben preciso e ottenuto riconoscimenti nazionali e internazionali nella propria area terapeutica. Il comitato scientifico di ultraspecialisti verifica che i Cv dei medici siano aderenti ai criteri di selezione e, in virtù di questo, li abilita all’utilizzo della piattaforma».

Naturalmente sulla piattaforma di medicina online Ultraspecialisti.com transitano documenti sensibili. Che garanzie hanno gli utenti in termini di efficienza e di privacy?

«La protezione dei propri dati è totale. Il software utilizzato per la piattaforma, che è progettata per grandi flussi, è in continuo aggiornamento e questo garantisce la massima efficienza del servizio: si possono inviare al medico referti in formato pdf o jpeg, oltre che immagini radiologiche anche di grandi dimensioni, come ad esempio i file Dicom. Grazie alla registrazione a un’area riservata, questo processo avviene nell’assoluto rispetto della privacy e (Gdpr europeo) delle recenti normative in materia di telemedicina. Sia il medico sia il paziente si muovono all’interno di aree a loro riservate e protette da user id e password. Non ci sono chat aperte né ci si scambia opinioni come in un forum o un blog».

Oltre all’alto livello qualitativo del consulto medico online, ci sono anche vantaggi economici per gli utenti di Ultraspeciliasti.com?

«Ultraspecialisti.com permette ai pazienti di risparmiare tempo e denaro. Certo, si tratta di un servizio a pagamento, ma con un prezzo calmierato che tiene conto di tutti quei costi che il paziente e i suoi cari avrebbero dovuto sostenere per incontrare di persona il medico. È evidente l’opportunità, per chiunque ne abbia bisogno, di mettersi in contatto con i medici più esperti anche a grande distanza, così che al beneficio di cura si unisce un reale vantaggio economico per chi usufruisce della piattaforma, che è così sgravato dalla necessità di affrontare costosi e stressanti viaggi. C’è inoltre un vantaggio di tipo temporale: la piattaforma permette infatti di abbattere il concetto di lista d’attesa e garantisce il completamento del consulto medico entro soli 5 giorni lavorativi dall’invio della documentazione».

Ultraspecialisti.com si rivolge solo al pubblico o pensate di coinvolgere anche realtà aziendali in campo sanitario?

«Il progetto è partito focalizzandosi sul cittadino ma, dopo aver validato questo “processo” abbiamo iniziato a intravedere altre aree di potenziale sviluppo. In termini aziendali, i nostri asset principali sono: la community degli specialisti esperti e la piattaforma che consente di unire tutte le informazioni relative al paziente. Questo si dimostra adattabile anche a molteplici applicazioni in ambito b2b/corporate, così abbiamo iniziato a dialogare con importanti ospedali conosciuti a livello internazionale, in modo da offrire loro il servizio nell’ottica di facilitare il triage del paziente non acuto e ottimizzare le liste d’attesa. Abbiamo anche avviato collaborazioni con case farmaceutiche per dare supporto all’attività dei trial clinici, facilitando l’accesso dei pazienti che potenzialmente possono avere benefici dai protocolli sperimentali, rimanendo comodamente a casa e avendo il supporto del medico esperto. Da quasi un anno collaboriamo con Fondatione Medicine di Roche, per l’assistenza nel percorso legato alla medicina di precisione, ovvero l’alta profilazione molecolare come strumento di diagnosi per personalizzare al meglio il percorso di cura in oncologia».

NFO: www.ultraspecialisti.com

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.