Al via Digital Restart: il primo percorso di reskilling digitale per over 40 senza occupazione

3717
Digital Restart

Digital Restart è un Master in Data Analysis completamente gratuito destinato a lavoratori in età compresa tra i 40 e i 50 anni. Realizzato da Talent Garden Innovation School, la scuola internazionale per la crescita professionale di Talent Garden, e fortemente voluto da Fideuram – Intesa Sanpaolo Private Banking, il Master è ora alla sua seconda edizione ed inizierà il 7 marzo.

Promuovere l’accrescimento e il rinnovamento delle competenze in chiave digitale, in modo completamente gratuito, per lavoratori di mezza età che sono rimasti senza un’occupazione anche a causa della pandemia. È questo l’obiettivo di Digital Restart, un percorso formativo innovativo destinato a lavoratori in età compresa tra i 40 e i 50 anni, domiciliati o residenti nella Regione Lombardia, attualmente senza un impiego, che vogliono approfondire il settore dell’analisi dei dati in ambito aziendale.

Alla fine del 2019, la crisi innescata dal Covid-19 aveva già colpito 12 milioni di lavoratori e oltre 850 mila persone hanno perso il lavoro. Digital Restart nasce proprio per supportare una categoria tra le più colpite da questa situazione – la fascia di età tra i 40 e 50 anni – al fine di accrescerne le competenze digitali,  riqualificarla su un mercato del lavoro sempre più orientato alla tecnologia e all’innovazione e superare il mismatch di competenze per reagire alla crisi.

Si tratta infatti di un percorso professionale di reskilling con l’obiettivo di formare professionisti in grado di gestire e analizzare dati aziendali a 360 gradi, completamente gratuito grazie all’importante contributo messo a disposizione da Fideuram – Intesa Sanpaolo Private Banking, che erogherà per la seconda edizione del Master, in partenza il 7 marzo, 25 borse di studio a totale copertura dei costi, a cui se ne aggiungeranno altre 25 per futuri progetti formativi al via nei prossimi mesi, sempre dedicati al reskilling professionale.

Data Analytics & Reskilling Digitale

La scelta di orientare il percorso formativo nell’ambito della Data Analysis è dovuta al fatto che – secondo una ricerca condotta da Talent Garden realizzata coinvolgendo 40 HR Manager di aziende partner – è emerso come l’area dei Data Analytics sia quella considerata più adatta a un’azione di reskilling dalla quasi totalità delle aziende coinvolte. Questo per diversi motivi, tra cui la trasversalità del possibile impiego in diversi dipartimenti aziendali, il fitting di questa tipologia di competenze con risorse in una fascia d’età senior e la netta crescita del bisogno di elaborazione ed interpretazione dei dati da parte di diverse industry.

Digital Restart: il programma di studi e le attività di Career Boost

Dopo una prima edizione di successo che ha avuto luogo negli ultimi mesi del 2021, la seconda edizione prenderà il via il 7 marzo per terminare il 1 giugno. Durante le 13 settimane del percorso di studi verranno sviluppate sia skill tecniche legate al mondo della data analysis (raccolta, analisi, elaborazione e manipolazione di dati, utilizzo di dashboard e data visualization, data driven management) sia skill più trasversali (personal branding, team working e abilità di ricevere e dare feedback).

Il percorso prevede anche attività di Career Boost pensate per favorire il reinserimento nel mondo del lavoro, come colloqui one to one con le aziende e workshop tenuti da esperti di Career Management. Il Master sarà strutturato in 4 giorni di formazione a settimana organizzati con didattica online e offline, più una giornata di studio in autonomia. Le sessioni in presenza si svolgeranno presso il Campus di Talent Garden Milano Calabiana.

Le selezioni e il profilo dei candidati

Al Master si accede tramite una selezione basata su competenze tecniche e trasversali.  Non sono necessari specifici titoli di studio ma sono richieste esperienze lavorative pregresse in contesti organizzativi, passione per il mondo del digitale, un mindset analitico, una buona conoscenza dell’utilizzo del PC e livello B1 in inglese. Il progetto, in fase pilota, è dedicato a persone in età compresa tra i 40 e i 50 anni, domiciliati o residenti nella Regione Lombardia, attualmente senza un impiego, spinte da una forte motivazione e che hanno voglia di mettersi in gioco, imparare le competenze digitali del futuro e portare nuovo valore nelle organizzazioni.

Come candidarsi 

Per ulteriori informazioni e per sottoporre la propria candidatura, è sufficiente visitare il sito di Talent Garden digitalrestart.talentgarden.com.

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedenteAlec Ross: «Io non ho paura. Fallisco? Riprovo domani. Il segreto di ogni successo è l’assenza di paura»
Prossimo articoloCybersecurity: in Italia servono 100.000 esperti. Al via il corso di Talent Garden e Var Group

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.