Elerent, il primo franchising della Green Mobility

Elerent, franchising veicoli elettrici a due ruote

Elerent è il format nato dall’esperienza e dal successo del suo imprenditore nel settore franchising che per primo ha saputo cogliere le crescenti opportunità offerte dalla mobilità elettrica

Antonello Treglia, titolare del marchio franchising Elerent
Antonello Treglia

ll suo nome è Antonello Treglia ed è l’ideatore del franchising Elerent, un marchio di grande attualità, non disgiunta da un notevole successo, dedicato alla mobilità elettrica a due ruote. Treglia è un imprenditore che ha maturato negli anni molta esperienza nel settore retail, essendo anche fondatore, nel 2005, del brand in franchising Fotodigitaldiscount, marchio storico in Italia nel settore della stampa, che conta oggi un network con più di 250 affiliati. Un’esperienza e una sensibilità imprenditoriale che certo non potevano fargli sfuggire le opportunità offerte da un settore in chiara crescita come, appunto, la “green mobility”.

Antonello, qual è la filosofia di fondo del format franchising dedicato ai veicoli elettrici a due ruote Elerent?

«Abbiamo ideato Elerent forti della grande esperienza avuta in ambito retail con Fotodigitaldiscount, cercando di sviluppare un format altamente replicabile e performante a partire proprio dallo studio dell’esperienza già avuta e basandoci su tre settori in fortissimo sviluppo: turismo, mobilità ed ecosostenibiltà. Elerent è infatti oggi la prima realtà retail specializzata nel settore della green mobility e deriva da una scelta che ha le sue fondamenta nel fatto che abbiamo creduto da subito nello sviluppo ecosostenibile e nella futura crescita della mobilità elettrica».

Quali attività vengono svolte in un punto vendita di veicoli elettrici  a due ruote Elerent?

Elerent, franchising veicoli elettrici a due ruote«Nei nostri negozi offriamo svariati servizi, partendo dal noleggio. Ci proponiamo infatti come partner per il noleggio a breve termine di tutti i mezzi elettrici leggeri (e-bike, monopattini, segway, scooter ecc.) e per il noleggio a lungo termine di tutti i mezzi a due ruote, elettrici e non, tutto questo grazie a una partnership con uno dei player più importanti del settore noleggio a lungo termine. Altra attività molto importante per noi è l’organizzazione di tour e visite guidate, attività che sviluppiamo sia online, attraverso le Ota (Online Travel Agency) più importanti del settore, sia offline grazie ad accordi quadro con le strutture ricettive locali. Il tutto viene gestito nel modo migliore, grazie a un software gestionale di nostra proprietà che integra le prenotazioni che i nostri negozi ricevono tra online e offline, in maniera da non dover mai temere l’overbooking. Ma non finisce qui. Oltre a tutto questo, il nostro è anche il primo negozio che propone la vendita di mezzi elettrici a privati e aziende. Ciò grazie al fatto che abbiamo oltre 500 mezzi a catalogo di tutte le categorie e alle partnership che abbiamo stretto con le più grandi case produttrici europee, garantendo al cliente solo prodotti di alta qualità. Inoltre forniamo anche tutta l’assistenza relativa a questo tipo di mezzi e tutti i pezzi di ricambio e gli accessori».

Complimenti, un format davvero innovativo. Cosa serve per affiliarsi a Elerent?

«Considerando la facilità di gestione del format, la nostra formazione e la nostra assistenza continua con un ufficio tecnico e un reparto commerciale dedicato, non ricerchiamo particolari profili di affiliati, è sufficiente possedere entusiasmo, predisposizione a stare con il pubblico e, ovviamente, credere nel futuro del settore green. Tutto il resto verrà fornito da noi!».

Quali sono le principali condizioni di affiliazione al franchising mezzi elettrici Elerent?

«Attualmente stiamo promuovendo una formula di startup che permette di aprire un negozio Elerent chiavi in mano con un investimento di 19.900 euro più Iva. Un importo davvero contenuto, se si pensa che in questo investimento sono compresi l’arredo del locale e i primi 10 mezzi elettrici leggeri per poter iniziare l’attività. È una formula che permette di avviare già un’attività completa, ma naturalmente è possibile integrarla successivamente con l’acquisto di altri mezzi, fino ad arrivare a un massimo di circa 30 mezzi per punto vendita».

Come svilupperete il network franchising Elerent?

«Riceviamo ogni giorno decine di richieste di informazioni in quanto il settore è in fortissima crescita, ma stiamo cercando di dosare il numero di aperture proprio per poter seguire al meglio nell’avviamento ogni nostro affiliato. Abbiamo già diversi affiliati nei territori italiano, spagnolo e nelle isole Canarie, e siamo in trattativa per alcune nuove aperture in Francia, Malta e Marocco. Le location che prediligiamo sono le grandi città e le mete turistiche, siamo aperti a piani di sviluppo anche in territori extraeuropei».

Su quale supporto potranno contare gli affiliati al franchising Elerent?

«Prima di tutto una formazione preliminare in fase di pre-apertura per acquisire le giuste conoscenze, sia per quanto concerne la conduzione di un punto vendita sia per apprendere tutto ciò che c’è da sapere sul mondo della green mobility. Poi forniamo il supporto per la selezione della location, la progettazione e l’allestimento del negozio, l’attrezzatura tecnica, diversi giorni di assistenza in loco per l’avvio, il software gestionale personalizzato per lo sviluppo e la gestione del negozio e tutti i materiali di comunicazione coordinati con l’immagine del brand. Infine, potranno contare in ogni momento sull’assistenza e il supporto costante del nostro ufficio tecnico e commerciale».

Contatta questo marchio in franchising. Visualizza la scheda franchise di Elerent e compila il form per ricevere gratuitamente maggiori informazioni.

Franchising Elerent

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.