Emergenza COVID-19: 101CAFFE’ non si ferma grazie al lavoro di squadra

101caffe

Il nostro caffè del mattino e dopo pranzo o la tisana della buonanotte sono una delle poche cose rimaste invariate in questo difficile periodo, piccoli rituali che continuano a scandire le nostre giornate, la coccola che ci meritiamo e un semplice gesto che ci aiuta a vivere questi duri momenti con coraggio ricordandoci la nostra vita “normale”.
Noi di 101CAFFE’ lo sappiamo bene e per questo non ci fermiamo continuando a credere oggi ancora di più nella nostra “missione”: portare ogni giorno il gusto e l’aroma del caffè delle torrefazioni italiane di eccellenza nelle case degli italiani e non solo.

Il nostro segreto? Il lavoro in squadra!

101CAFFE’ è una rete di negozi, 120 punti vendita “legati” alla casa madre 101CAFFE’ da un accordo speciale: si chiama franchising, un sistema di lavoro che fa del gioco di squadra la sua principale forza; anche e soprattutto in momenti di grande difficoltà ed emergenza come quella che stiamo vivendo.

“Desidero ringraziare tutti gli affiliati della rete 101CAFFE’ e le persone che lavorano in azienda che ogni giorno di più stanno dimostrando una grande capacità di fare squadra” – sono le parole di Umberto Gonnella, C.E.O. & Founder del marchio 101CAFFE’. “Il lavoro di squadra su cui si fonda il modello del Franchising che ho sposato con 101CAFFE’ oggi è essenziale. Questa crisi ci sta penalizzando molto ma ci sta dimostrando, come sempre avviene nei momenti di difficoltà importanti come questa attuale, che fare rete funziona. Nel nostro caso la rete è composta da chi lavora in casa madre (uffici e logistica) e da chi nei negozi, a contatto con i clienti, destinatari preziosi di tutto quello che facciamo. Come in una squadra ognuno gioca bene il proprio ruolo, a vantaggio di tutti” – continua Umberto Gonnella.

Come sta reagendo concretamente 101CAFFE’ all’emergenza COVID-19?

“101CAFFE’ è un brand ma anche un’azienda di 95 persone ed una catena di oltre
120 negozi in Italia e all’estero, con relative famiglie. La maggior parte di loro non si
sono fermati: adottati tutti i dispositivi di protezione e seguendo le regole igieniche e
comportamentali,chi ha potuto non solo è rimasto aperto ma ha anche organizzato le
consegne a domicilio, con grande impegno personale” – afferma Roberta Bolchini,
Responsabile della Comunicazione in 101CAFFE’.

“Sono orgogliosa della nostra rete di affiliati che, mossi da grande altruismo, fanno ogni giorno gesti di solidarietà, come offrire agli ospedali locali e agli operatori sanitari scorte di caffè in beneficenza, per dare supporto a medici, volontari, infermieri e personale ospedaliero che ogni giorno deve essere in prima linea con tutte le energie possibili” – continua Roberta Bolchini. Certo non tutti gli affiliati possono effettuare consegne a domicilio, ma molti di loro riescono a stare comunque aperti, essendo negozi di generi alimentari, e garantire il servizio al cittadino, nel massimo rispetto di tutte le regole
igienico-sanitarie e comportamentali dettate dal Governo, atte a prevenire i contagi.

Che supporto sta fornendo agli affiliati la casa madre?

“Il supporto del franchisor deve concretizzarsi in primo luogo in un intervento tempestivo quando se ne verifica il bisogno. La prima richiesta d’aiuto ci è arrivata in febbraio da un affiliato residente a Codogno, il quale non poteva uscire dalla sua città per andare ad aprire il suo negozio, situato in una zona non rossa. Abbiamo risposto immediatamente inviando il Retail Manager di 10CAFFE’ e successivamente altro personale dei nostri punti vendita diretti, fino a quando il titolare ha potuto di nuovo muoversi da Codogno” afferma Umberto Gonnella, che aggiunge: “questo ha permesso all’affiliato di non perdere nemmeno un giorno di incassi e soprattutto di non perdere i suoi preziosi clienti.”.

Su tutti i fronti inoltre molti dipendenti di 101CAFFE hanno intensificato il lavoro per garantire agli affiliati alcuni servizi prioritari ed urgenti senza alcun intoppo, chi da casa in smart working e chi sul posto. Per esempio il settore IT e sistemi informatici sta lavorando per migliorare le performance dell’e-commerce (inserire link shop.101caffe.it) per far fronte alle importanti necessità di questo periodo e garantire ai clienti di ricevere i prodotti a casa propria senza uscire.

Queste iniziative hanno aiutato i negozi della rete, limitando la perdita di fatturato ai negozi che non sono riusciti a stare aperti per vari motivi, poiché (lo ricordiamo) 101CAFFE’ riconosce le marginalità delle vendite on line agli affiliati, in base al cap da cui provengono gli ordini.

E’ stato subito rafforzata la comunicazione verso i clienti finali nei territori dei nostri affiliati tramite campagne social, email ed sms per comunicare orari di apertura, servizi di consegna a domicilio e disponibilità del negozio on line per le zone non coperte da negozi 101CAFFE’ attivi.

Abbiamo intensificato il customer care anche telefonico, per aiutare i clienti in difficoltà con gli ordini o chi volesse informazioni sulle consegne.
Anche gli addetti al magazzino hanno dimostrato grandissimo senso di responsabilità facendo propri sin da subito tutti i dispositivi da utilizzare per la sicurezza personale e del prossimo e rispettando scrupolosamente essi stessi tutte le nuove regole per evitare contagi.

Un elemento fondamentale è stato, ed è tutt’ora, il continuo aggiornamento dato alla rete sui vari decreti e sulla situazione in generale: “In casi come questi non c’è sabato nè domenica e non si bada agli orari: mi sono registrato video autonomamente con cui ho potuto aggiornare la rete in tempo reale, li ho inviati alla collaboratrice che, da casa, li ha pubblicati nella community riservata alla rete, rispondendo alle loro domande e cercando di tranquillizzare tutti, come un vero padre di famiglia, perchè nel franchising è così che deve comportarsi un franchisor” – afferma Gonnella

Anche la relazione tra i vari negozi si è fatta più intensa e produttiva, si stanno scambiando esempi costruttivi, idee e tanto coraggio.

“Certo – conclude Gonnella -, la situazione si evolve di giorno in giorno e non possiamo sapere quando e come arriveremo al suo epilogo, ma nel frattempo stiamo definendo una serie di soluzioni di supporto alla rete, anticipando eventuali criticità che potrebbero verificarsi in futuro, specialmente in relazione agli approvvigionamenti, rendendo più efficiente il nostro sistema logistico”.

Nel frattempo, molte persone approfittano di questo lungo periodo per riflettere sul proprio futuro, informandosi dal web sulle varie opportunità nel mondo del lavoro e quindi anche del franchising. Per questo l’azienda ha intensificato il programma di webinar in cui si trattano argomenti di diversa natura sul modello del commercio in franchising e, in particolare, sul mondo di 101CAFFE’. Per visualizzare i webinar scrivi a franchising@101caffe.it specificando la fonte sulla quale hai letto questo articolo.

Milano, 1 aprile 2020

Contatta questo marchio in franchising. Visualizza la scheda franchisor di 101CAFFE’ e compila il form per ricevere gratuitamente maggiori informazioni.

Franchising 101Caffè

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.