0 MARCHI
SELEZIONATI
Request information
Details




Quanto ti viene chiesto è in ottemperanza al Regolamento Generale sulla Protezione Dati UE 2016/679 (GDPR). Ti invitiamo a leggere l'informativa completa.

Franchising Abbigliamento Donna

Franchising Abbigliamento Donna, tutte le proposte di partnership e business nell’ Abbigliamento Donna in Franchising, e, anche in conto vendita. Aprire un negozio di abbigliamento femminile: le ultime e le migliori offerte franchising.

Sono presenti 4 opportunità:
Franchising Abbigliamento Giovane
15.000 €
Investimento Da
Franchising Abbigliamento Accessori
60.000 €
Investimento Da
Franchising Abbigliamento Taglie Forti
24.000 €
Investimento Da
Franchising Abbigliamento Moto
64.000 €
Investimento Da

Aprire un negozio di abbigliamento donna significa puntare su un settore che non conosce momenti di crisi: le donne, infatti, amano scegliere continuamente capi nuovi per le loro giornate, per cui aprendo uno store in questo ramo del mercato puoi avere la sicurezza di un successo sicuro. Optare per un franchising, poi, permette di avere ulteriori possibilità di creare un'attività in grado di assicurare una buona fonte di guadagno. Ma come fare? Lo vediamo in questo post.

Perché aprire un franchising di abbigliamento donna

Se sei alla tua prima esperienza di negozio, scegliere il franchising ti permetterà di avere un valido aiuto da parte dello staff della casa madre che si occupa dell'apertura dei nuovi punti vendita. Per poter aprire un negozio in franchising, naturalmente, per prima cosa devi decidere a quale brand affiliarti: nel settore dell'abbigliamento donna la scelta è abbastanza ampia per cui avrai più possibilità se qualche franchisor non ha interesse nell'apertura di un punto vendita nella zona da te proposta. Inoltre, a seconda dei tuoi interessi, potrai optare per un brand che propone abbigliamento sportivo e casual, classico oppure moderno, giovanile o adatto a tutte le età.

Il principale vantaggio nello scegliere un franchising di abbigliamento donna naturalmente sta nel fatto che all'apertura del negozio non avrai bisogno di farti conoscere dai clienti che, conoscendo il brand, verranno da te già sapendo cosa proponi e il tipo di capi di abbigliamento che potranno trovare.

Anche per quanto riguarda la logistica e l'organizzazione della merce il franchising in abbigliamento donna è altamente conveniente. Infatti, per prima cosa tutti i capi vengono forniti in conto vendita e questo significa che non dovrai preoccuparti di acquistare la merce riducendo in tal modo l'investimento iniziale. In secondo luogo le rimanenze di fine stagione verranno ritirate dalla casa madre permettendoti anche di eliminare il problema dei resi.

Un altro importante aspetto riguarda l'allestimento del locale, ossia la scelta dell'arredo, e delle vetrine. I franchising seguono un format ben preciso per cui non dovrai preoccuparti di come arredare il tuo shop in quanto le direttive ti verranno fornite direttamente dalla casa madre. Ricorda che arredamento e vetrine rappresentano uno dei punti di forza di un negozio; poter contare su professionisti del settore che realizzano allestimenti specifici ti permetterà di risparmiare tempo e denaro garantendoti la sicurezza di un negozio accogliente e altamente professionale anche se sei alla tua prima esperienza di vendita!

Come aprire un negozio di abbigliamento donna in franchising

Aprire un'attività commerciale comporta sempre una serie di step, in particolare legati alla presentazione di documenti per essere in regola con la normativa vigente. Affidarsi a un franchisor significa avere la certezza di non dimenticare nulla: se è vero che dovrai provvedere da solo alla richiesta della documentazione, la casa madre ti seguirà in tutto l'iter consigliandoti come e dove rivolgerti per le diverse pratiche e, soprattutto, quali documenti presentare.

Per prima cosa dovrai aprire una partita IVA, una posizione Inps e Inail e denunciare l'inizio dell'attività commerciale presso il Comune in cui avrà sede il negozio. Inoltre, dovrai fare richiesta di autorizzazione per l'affissione dell'insegna e pagare i diritti SIAE se intendi ascoltare musica all'interno del tuo shop. E per qualsiasi problema o dubbio, potrai sempre rivolgerti al tutor che la casa madre avrà scelto per te e che sarà il tuo punto di riferimento per l'avvio del negozio!