La nuova collezione MNML di Salvatore D’Amelio a Pitti Uomo 2019

Pitti Uomo 96 ospita la nuova collezione autunno-inverno 2019/2020 di Minimal, la linea di abbigliamento creata dall’imprenditore napoletano Salvatore D’Amelio. E non è un caso che nel cuore del marchio scorra sangue partenopeo. Da sempre, infatti, Napoli è nota a livello mondiale per la sua abilità sartoriale, e, anche se Minimal è un marchio di streetwear pensato per una clientela giovane e dai gusti metropolitani, ogni capo della collezione racchiude in sé la sapienza dello stile e della creatività italiana.

MNML lo streetwear incontra il glamour

Nato nel 2010 il brand Minimal rappresenta la fusione tra la passione per l’Avant-Garde londinese del suo designer e l’input ultra pop ricevuto durante un viaggio nella città di Londra. Ne viene fuori uno stile ultramoderno, originale, un po’ folle e di forte carattere, in grado di interpretare perfettamente l’attitude dei giovani contemporanei che amano vestire comodo senza però rinunciare a distinguersi con un tocco di glamour.

Prezzi accessibili e comunicazione creativa in poco tempo traghettano il marchio verso il successo fino a che, nel 2015, MNML (questo l’acronimo di Minimal) si impone come fenomeno dello streetwear italiano. L’iconica felpa MNML con il logo catena viene venduta per oltre 200mila pezzi, diventando un vero MUST HAVE.

I tempi sono maturi per l’internazionalizzazione che arriva nel 2018: MNML è un marchio energico e intraprendente e come tale non si ferma e vuole espandersi comunicando il proprio stile oltre che nelle principali città italiane anche in quelle europee.

MNML a Pitti Immagine Uomo 2019

Il 2019 è un nuovo anno di successi per MNML, uno su tutti: la Spring Summer 2019 entra nel celebre store Luisa Via Roma, uno dei più importanti negozi in Italia che non segue la moda, la detta!

Dall’11 al 14 giugno, Salvatore D’Amelio presenta a Firenze nella splendida cornice di Pitti Immagine Uomo 2019 la nuova collezione Minimal fall winter 2019/2020. La nuova linea del brand partenopeo è un menswear con vestibilità unisex ed una nuova capsule dedicata alla donna.

L’Oriente è il tema principale al quale Salvatore D’Amelio si è ispirato per questa nuova uscita, un luogo ricco di fascino, storia e cultura, in cui il marchio italiano sta riscuotendo grande successo nel segmento streetwear.  ll brand, infatti, ha appena sfilato presso la fashion week 2019 di Jiangnan in Cina che si è tenuta a fine maggio. La collezione è piaciuta a tal punto che a settembre 2019 verrà inaugurato il primo monomarca Minimal in terra cinese.

Oltre al tema Orientale nella nuova fall Minimal ritroviamo forti richiami jungle, tigri, fiori e volti di animali potenti e combattenti che rappresentano la dirompente energia del brand. Richiami allo spazio, come per guardare sempre verso il futuro: 2047 è la data ricorrente e simbolica a cui rivolge lo sguardo l’imprenditore Salvatore D’Amelio, per raccontare la sua New Era.

Salvatore D’Amelio, un imprenditore sempre in movimento

Ma non basta. Oltre a Minimal Salvatore D’Amelio è owner and founder di MAKE MONEY NOT FRIENDS brand super richiesto in Italia e all’estero e di ATTITUDE brand dedicato all’uomo dallo stile new rock. MMNF ha sfilato in Cina e sarà venduto e distribuito sul mercato orientale. Salvatore D’Amelio è un vulcano: ha all’attivo una collaborazione con lo sceicco di Dubai Saif Ahmed Belhasa per disegnare e distribuire il brand KA-1 e una Società di consulenze di stile e produzione ad Istanbul in Turchia dove produce i suoi marchi e collabora alla creazione e realizzazione di altri brand. L’ultimissimo progetto in fase di lancio dell’imprenditore è la nuova donna di Minimal Couture di Marilena D’Amelio, grande appassionata di moda nonché moglie di Salvatore, che a settembre sarà venduta e distribuita parallelamente al marchio MNML più sportivo e più unisex

Per scoprire lo stile MNML visita il sito https://www.minimalmilano.com/

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.