Le imprese che resistono si incontrano a Torino

2134

Torino – Si è conclusa da qualche ora la manifestazione pubblica organizzata dall’associazione IMPRESECHERESISTONO.

Un evento, creato dall’organizzazione apartitica che difende il lavoro e le imprese, per protestare contro le promesse inattuate dai politici italiani.

“Negli anni – recita il comunicato stampa dell’iniziativa  – varie organizzazioni-istituzionali e non-  hanno avanzato proposte ai Governi che si sono succeduti, per cercare di dare il proprio contributo alla soluzione dei problemi del paese. Dal momento che, purtroppo, è sotto gli occhi di tutti che tali messaggi sono rimasti finora assolutamente inascoltati, riteniamo sia giunto il momento di protestare in un’azione che unisce imprenditori, dipendenti e semplici cittadini”.

I cittadini, le associazioni e i movimenti presenti stamane si ribellano ad una politica capace solo di “alimentare lo scontro, trascurando gli interessi del popolo italiano”.

“È ora – si legge nel comunicato – di dire basta ad una pressione fiscale eccessiva che grava sulle spalle delle aziende e dei salari, ad una burocrazia inutile e ad una politica fallimentare”

Tante le associazioni di categoria e i movimenti spontanei che hanno aderito all’iniziativa.

Tra questi vanno annoverati: l’API TORINO, CNA PICCOLA INDUSTRIA, TORINO-ASTI,CONFARTIGIANATO TORINO-ASTI, GOIA, COMMERCIO ATTIVO, TEA PARTY, FERMIAMO IL DECLINO,”0+”, PRIVILEGI ZERO, CONFEDERCONTRIBUENTI.

Per ulteriori informazioni clicca su : www.impresecheresistono.org

Redazione

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedenteMi metto in proprio per amore della mia terra
Prossimo articoloIl sito web? Aprilo con questi semplici strumenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.