Le startup della montagna: imprese da imitare

Si può fare impresa anche lontano dalle grandi città, in zone montuose. Millionaire vi racconta quattro belle storie da imitare.

0
836

Si può fare impresa anche lontano dalle grandi città, in zone montuose. Millionaire vi racconta quattro belle storie da imitare.

 

Vette e pascoli vi ispirano relax? Non a tutti: c’è chi in montagna fa impresa, all’insegna della tecnologia. Sono giovani, hanno voglia di lavorare e hanno ben chiaro un concetto: anche le regioni montane possono offrire ecosistemi favorevoli per avviare una startup e concretizzare idee di business innovative.

Startup in quota

Millionaire di settembre propone quattro case history di aziende promettenti.

Sentier Adventure Gear, creata da Andrea Signoretto, oggi nel Polo Meccatronica di Rovereto, propone un trolley da bici, sperimentato sul campo.

Preskige, di Eugenio Marsaglia ed Enrico Barotti, è una piattaforma per imparare a sciare con grandi maestri.

Nevexn nasce da un’idea di Francesco Besana e realizza una macchina che trasforma l’acqua in neve, grazie al sole.

Snoslicius-Cucina itinerante ad alta quota è un gatto delle nevi, trasformato in ristorante da Andrea Campi.

Nell’articolo, su Millionaire Settembre, trovi anche info pratiche su chi ti aiuta a fare impresa in montagna.

 

Ne parliamo on air, a Radio Monte Carlo, sabato 9 settembre alle 17.40. Ascoltateci!

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here