Tecnologia per vincere nel beauty

Primo Software

Primo Software, la tecnologia al servizio del mondo dei professionisti della bellezza: l’idea di due fratelli oggi è una realtà consolidata in Italia.

Primo Software
Gianpiero e Luigi Novi

Al giorno d’oggi nessuno può più permettersi di gestire un’attività senza adeguati supporti informatici. Neppure un parrucchiere o un centro estetico. L’esperienza della pandemia ha evidenziato questo tema in modo estremamente pressante, come è sotto gli occhi di tutti. Eppure qualcuno ci aveva già pensato molto prima. Luigi e Gianpiero Novi, fratelli, imprenditori e soci in affari appassionati di elettronica e informatica, sviluppano software gestionali per il settore beauty fin dal 2006 e oggi ci parlano del loro progetto Primo Software.

Partiamo dal principio. Qual è la storia della vostra società e dello sviluppo di Primo Software?

(Luigi Novi) «A 16 anni, mentre i miei coetanei correvano al mare durante le vacanze estive, io correvo da mio zio per imparare tutti i segreti dell’elettronica. Mio fratello,
Gianpiero, il più piccolo, tra una partita di calcio e una di tennis, smanettava con i computer: sviluppava i primi e rudimentali siti web e giocava con la grafica. L’elettronica prima e l’informatica in seguito sono le due grandi passioni che hanno guidato il nostro percorso fino alla nascita nell’anno 2000 di Blu Informatica trasformata in seguito nel 2006 in Novisoft. Ed è proprio in questa fase che prendeva forma l’ambizioso progetto di Primo Software».

Quali sono oggi i vostri principali ambiti operativi e commerciali? (Gianpiero Novi)

«Sviluppiamo Primo Software con la presunzione di semplificare e automatizzare tutti i processi gestionali degli imprenditori della bellezza. Nasce così la versione Primo Beauty, come soluzione software dedicata al mondo della bellezza, utilizzata dal piccolo centro estetico fino alla grossa beauty farm o Spa. Dopo qualche anno arriva Primo Hair, prodotto studiato e dedicato alla gestione di saloni dell’acconciatura e parrucchieri. Negli ultimi anni, questi due settori iniziano spesso anche a fondersi, così come le due versioni di Primo, dando la possibilità di gestire il tutto con un unico software».

Primo SoftwarePerché la scelta di specializzarvi nel settore bellezza e benessere?

(L. N.) «Il percorso non è stato semplice, per tanti anni ci siamo fatti le ossa lavorando per grosse software house italiane, come Zucchetti, cercando di acquisire i segreti dei software gestionali per le aziende. Il lavoro procedeva regolarmente e con discreto successo, ma qualcosa ci diceva che solo una vera specializzazione avrebbe potuto segnare il punto di svolta. È stata la grande crisi economica del 2009 a darci la spinta, è risaputo infatti che nelle difficoltà nascono le opportunità. Primo Software sarebbe diventato il nostro unico core business e soprattutto un marchio di riferimento nel settore beauty in Italia. Un mercato ancora poco informatizzato con ampi spazi d’investimento dove portare il nostro know-how gestionale come valore aggiunto. La sfida più grande è stata dimostrare a imprenditori, ancora molto orientati all’uso della carta e penna, l’importanza e i vantaggi della tecnologia».

Nello specifico, a chi vi rivolgete e quali vantaggi offre l’utilizzo del vostro software gestionale?

(L. N.) «Primo Software è installato nelle principali Spa, Beauty Farm italiane e presente
in migliaia di centri estetici e saloni dell’acconciatura, per permettere di gestire con
semplicità tutti i processi aziendali: clienti, appuntamenti, collaboratori, marketing, controllo di gestione, magazzino».
(G. N.) «Io, in azienda, dirigo il reparto analisi e sviluppo. Posso dire che negli anni, con la crescita delle funzionalità del programma, non abbiamo mai perso di vista il nostro principale obiettivo: un software semplice e veloce da utilizzare. Quando i colleghi del reparto marketing mi riportano che quotidianamente si sentono dire dai nostri potenziali e nuovi clienti che Primo è “facile e intuitivo”, capisco che abbiamo centrato l’obiettivo. Spesso Primo è confuso con una semplice agenda appuntamenti, affermazione del tutto errata. Gli aspetti da gestire sono infiniti, gli imprenditori sanno bene quanto sia complesso stare dietro alla gestione di abbonamenti, prepagate, buoni regalo, promozioni, giacenze di magazzino, corrispettivi telematici, organizzare il marketing e tanto altro. Primo Software
è tutto questo».

Cosa c’è nel futuro della vostra realtà?

(L. N.) «Negli ultimi anni, esigenze di mobilità e flessibilità, hanno portato alla nascita di Primo in Cloud. Quest’ultimo, con le sue soluzioni modulari e accessibile ovunque, sta diventando il modello privilegiato per le aziende che operano nel mondo della bellezza».
(G. N.) «Con Primo in Cloud abbiamo messo a disposizione di parrucchieri ed estetiste un software gestionale fruibile da qualsiasi dispositivo e da qualsiasi luogo. Il vantaggio di avere sempre con sé tutte le informazioni, anche da smartphone, è impagabile. Ancora una volta una crisi, questa volta provocata da una pandemia, ci ha spinto a rapide e nuove decisioni. Quando abbiamo compreso che nel mondo dell’estetica e dei parrucchieri il servizio di prenotazione in generale, meglio ancora se online, diventava un obbligo e non più un’opzione, abbiamo deciso di fornire gratuitamente per tutto il 2020 e 2021 la nostra
piattaforma www.primoincloud.it a tutti coloro che ne fanno richiesta. È stato il nostro grazie a tutti gli imprenditori che ci hanno dato fiducia e il modo di dimostrare la nostra vicinanza a migliaia di estetiste e parrucchieri. Il salto nel futuro lo abbiamo fatto e continueremo a farlo con BeWelly.it, il servizio di prenotazione online, con e-commerce integrato, che permette a chiunque di prenotare i trattamenti nel proprio centro estetico o salone preferito, direttamente da App, a qualsiasi ora del giorno e della notte. Primo in Cloud e BeWelly, il futuro è già qui!».

Primo SoftwareNumero Verde 800 911947
www.primosoftware.it
www.primoincloud.it

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.