I segreti per trovare clienti con il video

video per vendere

Dall’idea di un giovane imprenditore il primo metodo scientifico per trovare clienti con i video in modo prevedibile e misurabile.

Come è cambiato, sta cambiando e cambierà il modo di trovare clienti online grazie ai video? Il video rappresenta in questo momento l’opportunità più “calda” per promuoversi e differenziarsi online, purché non sia utilizzato solo in modo creativo, ma come un vero e proprio strumento di marketing strategico finalizzato a vendere. Questa la filosofia alla base della proposta di Video per Vendere, realtà fondata dal 28enne Matteo Simioni, che offre a imprenditori e professionisti formazione e consulenza avanzata per creare campagne video profittevoli e che vale la pena di conoscere meglio.

Matteo Simioni fondatore di Video per Vendere
Matteo Simioni

Matteo, a soli 28 anni lei è già un imprenditore di successo. Quale percorso l’ha portata a fondare Video per Vendere?

«Non sono partito dai video e, quando ho iniziato con i primi, non pensavo di creare un metodo, Video per Vednere, ma solo a utilizzarli come mezzo per promuovere la mia prima attività e vendere di più. Fin da bambino ho avuto la passione per la vendita ed è quella che poi, a 18 anni, quando si è presentata l’opportunità, mi ha spinto ad aprire un’attività in proprio. Sono entrato quasi per caso nel settore degli allestimenti tecnici per eventi: mi era venuta l’idea di noleggiare impianti audio per le feste di compleanno dei miei coetanei. Negli anni a seguire poi ci siamo ingranditi, lavorando prevalentemente per eventi aziendali e fieristici in Italia, Germania, Francia, Spagna. In questo percorso di crescita, utilizzare in modo efficace i video per promuovere i nostri brand è stato fondamentale ed è così che mi sono reso conto dell’opportunità straordinaria che essi rappresentano anche per altri imprenditori, professionisti e titolari di attività locali».

Ci spiega in sintesi qual è il core business della sua attività ?

«In Video Per Vendere aiutiamo imprenditori e professionisti, con percorsi di formazione e consulenza, a creare campagne digital profittevoli per trovare clienti e differenziarsi. Il metodo Video Per Vendere ruota intorno a questa domanda: è possibile sviluppare un metodo scientifico, non casuale né basato su sensazioni personali, per utilizzare i video come strumento finalizzato a trovare clienti? Ed è possibile farlo in modo profittevole? Fare video e fare business con i video sono due “sport” completamente diversi e il modo tradizionale in cui si fanno i video non è efficace per trovare clienti».

Quali sono i principali vantaggi di un mezzo di comunicazione come i video?

«Si possono paragonare i video a quello che erano i siti web 10 anni fa: un’opportunità incredibile che pochi avevano compreso e ancora meno sfruttavano, ma chi lo ha fatto ci ha visto lungo e guadagnato bene… Oggi non è mai stato così facile e accessibile comparire davanti ai potenziali clienti in modo preciso e accurato, qualsiasi sia il prodotto, servizio o settore. Allo stesso tempo, però, non è più sufficiente farsi trovare da loro, ma è necessario farsi preferire rispetto alla concorrenza. E lo strumento più efficace per farlo online è il video. Inoltre, i clienti intercettati con un video sono qualitativamente migliori e più motivati ad acquistare i prodotti/servizi perché, a parità di tutti gli altri fattori, il video permette di abbattere la diffidenza e creare una relazione autorevole con il potenziale cliente, ancora prima del contatto diretto».

Corso di formazione Video per VendereQualcuno potrebbe obiettare che “Un video lo sanno fare tutti, basta una telecamera”. Qual è il valore aggiunto della vostra proposta?

«Vero. Il problema infatti non è la tecnologia, sempre più accessibile e alla portata di tutti, non è il saper prendere in mano una telecamera, piuttosto cosa dire e mostrare nel video, in modo che un tuo potenziale cliente passi dal non conoscerti ad acquistare da te. E poi ancora, realizzare un buon video non basta: è necessario farlo comparire davanti alle persone giuste e al momento giusto per ottenere risultati. E tutto questo in modo profittevole, ovvero guadagnando più di quello che spendi per promuovere il video stesso. Ci sono due fattori che entrano in gioco nella realizzazione di un video: la tecnica e la strategia. Realizzare bene un video sul piano tecnico è importante, ma ciò che davvero conta è la strategia che sottende e come si collega e integra con la tua attività. Pertanto un imprenditore o un professionista deve prima capire come creare una strategia video efficace per promuoversi e solo successivamente delegarne la realizzazione tecnica. Il nostro valore aggiunto sta proprio nell’affiancare i clienti nella progettazione strategica di una campagna video. Per la parte operativa basta un qualsiasi tecnico mediamente preparato».

Come è strutturato il percorso formativo che proponete?

«Il primo passo per chi desidera capire come creare un video per vendere e quali sono i meccanismi per trovare clienti con questo strumento digital, è la lettura del mio ultimo libro Come trovare clienti con i video* che attualmente stiamo offrendo gratuitamente, chiedendo solo di aiutarci a coprire i costi di stampa e spedizione, con l’obiettivo di far comprendere a quanti più imprenditori e professionisti l’opportunità che i video rappresentano in questo momento. Poi ci sono corsi specifici e avanzati, sia online sia, periodicamente, dal  vivo».

Ma voi insegnate solo a creare video efficaci o partecipate alla loro realizzazione?

«Il nostro obiettivo è da sempre e sempre sarà quello di aiutare i nostri clienti ad arrivare quanto prima al risultato, ovvero creare una campagna video profittevole nel modo più sicuro, veloce ed efficace possibile. Per questo, è necessario integrare le competenze del cliente relativamente alla propria azienda e settore di attività, con le nostre conoscenze specialistiche nell’ambito delle campagne con i video. Il modo più efficace per fare questo, come provato dai risultati raggiunti dai nostri migliori clienti, è  abbinare una fase di studio e formazione individuale attraverso il libro e i corsi di approfondimento, a consulenze specifiche di tipo strategico e operativo. Il tutto parte quindi dalla creazione di campagne video profittevoli integrate con la strategia aziendale, per arrivare poi in alcuni casi anche alla nascita di vere e proprie partnership aziendali, inserite in progetti di business di lungo periodo».

Non le chiediamo di svelarci i vostri segreti, ma un piccolo consiglio ce lo regala?

«Ci sono 4 ingredienti che rendono una campagna video profittevole e sostenibile nel tempo, da cui parto sempre anche nelle consulenze private:

  1. Il tuo prodotto/servizio. Hai un prodotto o servizio di valore per il mercato? Esistono persone disposte a pagare per averlo? Nessuna campagna video (anche la migliore) può sopperire a un prodotto di scarso interesse per il mercato.
  2. I tuoi numeri. Trovare clienti con i video in modo profittevole e scientifico non è tanto una questione di creatività o di gusto, ma di matematica. È possibile, tenendo conto dei tuoi numeri aziendali, progettare una campagna video a rendimento positivo? O la tua campagna video è destinata a essere in perdita prima ancora di partire? Quante volte hai visto una campagna di marketing online per qualche mese e poi è scomparsa nel nulla?
  3. Il tuo video. Che tipo di video ha senso realizzare nel tuo caso specifico? A chi rivolgerlo? Con che messaggio? Con quale offerta?
  4. Promuovere il video. Dove sponsorizzare il tuo video online? A chi farlo vedere e quando? Come intercettare i tuoi potenziali clienti e convertirli in clienti attivi?».

INFO: www.videopervendere.com

*IL LIBRO CHE SVELA COME TROVARE CLIENTI CON I VIDEO

Il primo passo per imparare a trovare clienti con i video è leggere il libro Come trovare clienti con i video, richiedibile gratuitamente (coprendo solo le spese di stampa e spedizione) su www.videopervendere.com. Ecco cosa vi si potrà scoprire.

  • Perché i video tradizionali sono inefficaci.
  • L’errore che quasi tutti gli “esperti di video” commettono.
  • Quello che l’agenzia o il videomaker non può dirti.
  • Le 3 fasi per trasformare i video in soldi.
  • Le 3 fasi per una campagna marketing di successo con i video.
  • Come creare una campagna video che si ripaga da sola.
  • Come vendere anche mentre dormi grazie ai video.
  • 3 campagne di successo con i video che puoi copiare da subito.
  • La formula “abc” per intercettare i tuoi clienti online con i video
  • Il segreto per rendere irrilevanti i concorrenti, anche se più grandi di te.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.