30mila euro per per chi cerca “Il più bel lavoro del mondo”

1
1390

L’Associazione “Make A Change”, organizzazione privata senza fini di lucro, organizza annualmente un concorso indirizzato alle imprese con finalità sociali.

Il premio, dal titolo “Il più bel lavoro del mondo”, ha lo scopo di promuovere su tutto il territorio italiano, il business sociale e offrire una reale opportunità a manager e giovani imprenditori.

In palio, 30 mila euro e l’accesso a servizi gratuiti di incubazione professionale e tutoraggio manageriale, per un periodo di 12 mesi.

Il concorso è indirizzato alle imprese sociali che appartengono alla categoria di organizzazioni non a scopo di lucro (come le cooperative sociali) e le imprese tradizionalmente considerate profit.

Requisiti per partecipare

La partecipazione all’iniziativa presuppone il possesso dei seguenti requisiti:

[styled_list style=”check_list” variation=”purple”]

  • essere un team imprenditoriale: un gruppo di persone, formato da almeno 3 componenti, con esperienze e profili complementari e funzionali all’iniziativa;
  • all’interno del team deve essere presente almeno un laureato in discipline economiche e/o tecniche;
  • il team deve possedere un leader, il cui nome sarà indicato nel modulo di partecipazione;
  • oltre alle start-up possono partecipare giovani imprese sociali già avviate, purché costituite da meno di 18 mesi in riferimento all’avvio del concorso (21 marzo 2012);
  • il progetto deve fare riferimento a un soggetto operante sul territorio italiano.[/styled_list]

Non sono previsti limiti di età e la partecipazione è rivolta sia a cittadini italiani che stranieri.

Modalità di presentazione delle domande

La partecipazione al concorso è gratuita e le domande potranno pervenire entro il 21 dicembre 2012.

Il concorso sarà articolato in 4 fasi:

[styled_list style=”check_list” variation=”purple”]

  • registrazione. La prima fase prevede la registrazione alla sezione dedicata del sito e la sottoscrizione del regolamento. Saranno inseriti i dati di tutti i membri del team col rispettivo CV e una breve descrizione della social venture che si intende realizzare. Sarà infine caricato il progetto completo in tutte le sue parti;
  • valutazione e screening online. Dopo la prima fase di registrazione (che terminerà il 21 dicembre) un team di esperti effettuerà uno screening delle domande, selezionando i primi 5 progetti che potranno proseguire nel concorso;
  • lavoro sul campo. I 5 team prescelti verranno affiancati da uno staff di professionisti per la stesura di un business plan operativo e la preparazione alla presentazione finale. Il documento finale del progetto sarà consegnato entro il 31 marzo 2012;
  • selezione finale e premiazione. A seguito della presentazione del progetto, una giuria sceglierà il vincitore a cui assegnare il premio.[/styled_list]

Criteri di valutazione

I progetti saranno selezionati in base a questi elementi:

[styled_list style=”check_list” variation=”purple”]

  • Cambiamento/impatto sulla comunità e SRI. Peso 30%
  • Sostenibilità economica-patrimoniale (a tre anni). Peso 25%
  • Competenze ed affidabilità degli imprenditori/management team. Peso 20%
  • Aderenza ai principi di responsabilità nel modello gestionale. Peso 10%
  • Scalabilità dell’iniziativa. Peso 10%
  • Innovazione ed impatto mediatico per promuovere le imprese a scopo sociale. Peso 5%[/styled_list]

Per ulteriori informazioni, visita il sito a questo link o manda una mail a concorso@makeachange.it.

 

Se hai in mente di avviare una startup che abbia la finalità di sostenere e far crescere il Paese l’intervento nell’ambito sociale, affrettati ad inviare il tuo progetto. Hai tempo fino al 21 dicembre 2012.

Redazione

(Fonte Foto: Utente MorgueFile GyorgyMadarasz)

Print Friendly, PDF & Email

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.