Cerchi un lavoro? Punta su geolocalizzazione e network

2928

Lavoro? Missione possibile!

Andrea De Spirt, veneto, 24 anni, è il fondatore di JobYourLife un portale di lavoro che prova a unire domanda e offerta di lavoro in un modo innovativo:

Abbiamo invertito il processo. Gli utenti che cercano lavoro vengono contatti dalle aziende iscritte al sito che selezionano i candidati sulla base delle loro reali esigenze. Così c’è un filtro maggiore e si evita di inviare e ricevere cv in modo indiscriminato, sprecando tempo ed energia» spiega Andrea a Millionaire.

Due sono le novità di JobYourLife rispetto ai siti di recruiting tradizionali:

Offriamo agli utenti un servizio di geolocalizzazione in modo che potranno ricevere offerte vicino alla località in cui vivono. E diamo loro la possibilità di sviluppare un network professionale, di mettersi in contatto con professionisti del settore in cui operano, come avviene su LinkedIn».

La startup, online da pochi mesi, conta oggi 30mila utenti registrati con 20 aziende iscritte (tra cui McDonald’s, Zara, Coin ecc.):

L’iscrizione per gli utenti è gratuita. Possono farla tramite mail oppure via Social. Le aziende, al contrario, pagano per usufruire di una piattaforma dalla quale gestire da sole il sistema di recruiting: inserire annunci, guardare profili, commentarli ecc.».

Per realizzare il lavoro Andrea e il suo team di giovanissimi (qui per conoscerli tutti) hanno raccolto 400mila euro di investimenti privati e partecipano al programma di incubazione del Politecnico di Milano: Abbiamo preferito puntare sui privati e non su grandi investitori perché così abbiamo più margine di libertà nella gestione del progetto».

lorenzo_andrea_pietro

Oggi continuano a implementare l’idea, motivati dai risultati:

Abbiamo già utenti che grazie a noi hanno trovato lavoro. Malgrado le difficoltà di oggi, molti trovano occupazioni soddisfacenti. Di solito riescono perché sanno distinguersi grazie a curricula coinvolgenti, pieni di informazioni dettagliate e utili per ogni professione che si è svolta, anche la più umile. Curricula che sanno trasmettere voglia di fare, passione».

INFO: https://www.jobyourlife.com/

Giancarlo Donadio

Print Friendly, PDF & Email

2 Commenti

  1. Salve, io mi sono iscritto a Jobyourlife e non ho mai ricevuto un contatto, avrò anche un curriculum povero di esperienze, perchè comunque sn giovane, ma se uno non inizia quando se le fa le esperienze, quindi si possono inventare tutti i sistemi anche questa idea è buona ma se non cambia la filosofia delle aziende di puntare sui giovani e dare fiducia dando possibilità anche a chi non ha esperienza, la disoccupazione dei giovani sarà sempre di più.
    Jobyourlife per ora non è niente di grande!

    • Ciao Marco, non possiamo che essere d’accordo con te. Il problema va risolto alla radice. Però è bello che ci sono ragazzi come te che investono soldi e fatica per contribuire a migliorare il mondo del lavoro. Non trovi?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.