«Come ho creato l’Estetista cinica»

0
2883
cristina fogazzi estetista cinica

Ha 280mila follower su Instagram, 176mila su Facebook, un canale YouTube, un blog e una piattaforma di e-commerce. Un centro estetico a Milano e due corner shop in Rinascente, a Milano e a Roma dove vende i suoi prodotti. Cristina Fogazzi, 45 anni, ha trovato un nome per rendersi riconoscibile (“l’estetista cinica”) e una formula comunicativa che le ha consentito di ampliare il suo business. Oggi oltre al suo centro estetico di Milano, ha una linea di prodotti di bellezza. Totale: 6,8 milioni di euro di fatturato.

In che modo il digitale è entrato nel tuo business?

«Erano tre anni che avevo avviato il mio centro estetico a Milano quando nel 2012, senza una ragione precisa, ho pensato di disegnare vignette ironiche sulla bellezza. Il mio personaggio: l’“estetista cinica”, con una caricatura che poi è diventata il mio logo. Ho postato le vignette su Facebook e hanno avuto successo. Poi ho aperto un blog, dove con un approccio pragmatico e competente do informazioni sulla bellezza, mantenendo il sorriso e sfatando i miti».

E quando hai deciso di scrivere il libro Guida cinica alla cellulite?

«Un agente letterario mi ha proposto di scrivere il libro, che a sua volta ha fatto sì che venissi invitata a una trasmissione televisiva di Rai2 (Detto fatto). A quel punto sono aumentate le prenotazioni nel mio centro estetico. Quando ho creato la mia linea di creme e aperto lo shop online la situazione mi è letteralmente scoppiata in mano. Partita con 20mila euro di ricavi, oggi sono a più di 6 milioni».

Cosa era successo?

«Avevo accumulato credibilità e stima delle persone. Ho messo online i miei prodotti nel momento giusto».

Qual è stato il tuo segreto?

«In un mondo in cui la crema antirughe viene pubblicizzata da ragazze giovani e quella anticellulite da donne senza un filo di grasso, ho scardinato le regole della comunicazione. Non ho seguito una strategia, ho solo messo online quello che dicevo da sempre. Non ho un social media manager: come puoi parlare di creme, acne e cellulite, se non sei stata in cabina per anni? Dedico alla presenza online, 4-5 ore al giorno. Ho delegato il lavoro nel centro estetico alle mie ragazze».

INFO: https://estetistacinica.it

Tratto dall’articolo “Imprenditori digitali” pubblicato su Millionaire di aprile 2019. Per acquistare l’arretrato scrivi a abbonamenti@ieoinf.it

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.