«Così ho creato la fotocamera per selfie volanti che piace in 81 Paesi»

0
4761

Edoardo Stroppiana, 29 anni, ha inventato AirSelfie, una flying camera tascabile, che si integra nella cover dello smartphone e fa i selfie dall’alto.

Non è ancora arrivata sul mercato eppure ha già venduto più di 2.800 pezzi in 81 Paesi. Si chiama AirSelfie, è una flying camera tascabile, che si integra nella cover dello smartphone, sta in aria tre minuti, vola fino a 20 metri di distanza e fa i selfie dall’alto. L’ha inventata Edoardo Stroppiana, 29 anni, partito un anno e mezzo fa. Da Londra è andato in giro per il mondo. Ha cercato programmatori, sviluppatori e investitori. Li ha trovati in Europa, Usa, Cina. E ha svoltato.

Come è nata l’idea?

«Hai presente gli elicotteri radiocomandati? Ne sono innamorato fin da bambino. Poi
sono arrivati i droni. Partivo per le vacanze e mi portavo dietro un drone gigantesco, con la sua valigia, per fare le foto dall’alto. E ho iniziato a pensare: perché non inventare qualcosa di piccolo, leggero e facile da usare? Ho fuso il mondo delle App con quello dell’hardware».

Dall’idea all’impresa: come hai fatto?

«Tramite contatti e networking ho iniziato a cercare investitori. Ho fondato la mia startup a Londra. Abbiamo raccolto tre milioni di dollari da business angel. Poi abbiamo fatto una campagna di crowdfunding su kickstarter: 600mila dollari. E a quel punto sono partito per la
Cina. Ho trovato sviluppatori e ingegneri a Shanghai e abbiamo realizzato il prototipo. Ho chiuso accordi per la distribuzione anche in Kazakistan».

La cosa difficile?

«La tecnica. Miniaturizzare tutte le componenti del prodotto».

La mossa più utile?

«La campagna su kickstarter: Ci ha fatto capire che c’era interesse sul prodotto. E che sarebbe piaciuto soprattutto alle donne».

Perché tenerti d’occhio?

«Perché AirSelfie sarà un gadget di largo uso nel mondo. Le nostre previsioni sono di produrre 280mila pezzi entro fine 2017. Ho aperto un nuovo segmento in un mercato e per ora non ho competitor. Il mio prodotto ha 6 brevetti e si avvale della collaborazione di 60 persone, tra progettisti e sviluppatori».

Prezzo: 259 euro.

INFO: www.airselfi ecamera.com/it

 

Tratto dall’articolo “Giovani innovatori da tenere d’occhio nel 2017” pubblicato su Millionaire di aprile.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here