fbpx

Gli startupper? Sono come pirati

Solo otto giorni per apprendere l’abc dello startupper (come fare un business model, una presentazione, trovare gli investitori…).  Questa la promessa di Startup Pirates l’evento che si terrà al Talent Garden di Milano (Via Merano, 18) dal 28 settembre al 5 ottobre. Protagonisti dell’iniziativa sono giovani che come i pirati amano il rischio e l’avventura, che vogliono mettersi alla prova per creare un’impresa:

Il motto dell’evento è “perché entrare in marina se puoi essere un pirata?”. Cerchiamo giovani che sono stanchi di essere dipendenti, che desiderano la libertà che solo un’attività in proprio riesce a dare» spiega uno degli organizzatori lo startupper Nicola Selenu, 32 anni, sardo.

È lui ad aver importato in Italia il format portoghese:

Da startupper mi imbatto tutti i giorni nelle difficoltà che chi come me deve affrontare (nodi burocratici, finanziari…). Sul Web ho conosciuto questo format che fornisce una formazione completa a chi vuole avvicinarsi al mondo dell’impresa. Allora, invece di seguirlo nei Paesi in cui si svolge, ho deciso di portarlo in Italia».

Durante gli otto giorni formativi i partecipanti potranno seguire workshop con esperti di team management, business model, marketing, finanza, ascoltare le esperienze di imprenditori di successo e seguire sessioni di lavoro in cui sviluppare la propria idea (qui per il programma completo):

Le giornate vogliono fornire ai “neopirati” gli strumenti per affrontare il “mare” perché in questo campo la sola volontà non basta. All’evento può partecipare sia chi ha un’idea e vuole svilupparla, ma anche chi cerca ispirazione o un team di lavoro giovani a cui unirsi».

Per partecipare all’evento bisogna registrarsi sul sito della manifestazione. Non ci sono procedure di selezione, ma si accettano candidati fino ad esaurimento dei posti disponibili (circa cinquanta). La partecipazione è a pagamento e avviene mediante il versamento di una quota di 199 euro se la registrazione avviene entro il 15 settembre. Il prezzo sale se ci si iscrive successivamente: 299 euro.

INFO: http://milan.startuppirates.org/

Giancarlo Donadio

Milano Malpensa: riparte il Terminal 2

Meno code ai controlli, self bag drop e più sostenibilità.   Società Esercizi Aeroportuali, il Gruppo che gestisce i sistemi aeroportuali di Milano Malpensa e

Business Innovation Factory, seconda edizione

L’acceleratore di Leonardo è in cerca di soluzioni innovative nei settori Simulation and Gamification, Networking and Cybersecurity.   É in partenza la seconda call di

Wsense: la startup che monitora gli oceani

La startup italiana è stata definita “azienda più innovativa al mondo” dal World Economic Forum.   Wsense, startup italiana a guida femminile, è stata definita

Smau 2023 sbarca a San Francisco

Dopo il successo di Milano, il programma della nuova stagione con l’esordio a maggio in California.   Smau, la fiera italiana numero uno in tema

Torino: l’incubatore delle startup

Come fare parte di OGR Tech e accedere ai programmi di accelerazione accanto ai giganti dell’innovazione   Un edificio industriale dismesso, una fondazione che ha

Calo del 35% di investimenti nelle startup

Come era già stato previsto all’inizio del 2022 gli investimenti in startup hanno registrato una forte frenata a livello globale   Secondo i dati appena

logo-footer
Il mensile di business più letto.

Direttore responsabile: Lionello Cadorin

Editore: Millionaire.it Srl Indirizzo: Largo della Crocetta, 2 20122 Milano (MI) Italy

Partita IVA: 12498200968 – Numero iscrizione ROC: 38684

© 2023 millionaire.it.