fbpx

Il tempo è denaro, impara a gestirlo appena sveglio

Avete mai provato la tipica sensazione di avere l’acqua alla gola? Una marea di impegni, anche importanti, pratiche da eseguire, domande a cui rispondere e neanche un minuto da dedicare ai clienti e alla vita privata.

Una situazione comunissima a molte persone, soprattutto a chi si improvvisa tuttofare e ha grossi problemi a delegare i compiti.

Se avete appena iniziato la vostra attività e proprio non volete, o potete, prendere dei buoni collaboratori allora, forse, troverete utile questi piccoli consigli su come iniziare al meglio la vostra giornata, eliminando tutto ciò che è superfluo.

Come sfruttare al meglio la prima ora della giornata

Il 22 agosto scorso, Fastcompany ha pubblicato un articolo molto interessante in cui ha riportato i suggerimenti dati da alcuni personaggi famosi su come gestire al meglio la prima ora della giornata.

Vediamo insieme che cosa hanno detto.

1 Vietato controllare la posta elettronica.

Il suggerimento ci viene dato dal fondatore di Tumblr, David Karp. Karp, ogni giorno, si sforza di non controllare mai la sua mail fino alle 9:30, 10:00 del mattino. Perché? Semplice: se qualcuno ha qualcosa di urgente da dirvi, vi chiamerà di sicuro o, comunque, riuscirà a trovarvi. Uno strumento utile per rendere questo passaggio semplice è AwayFind, un’applicazione gratuita che permette di filtrare le mail e ricevere notifica diretta sul vostro smartphone solo di quelle più importanti (la trovate a questo link)

2 Siate riconoscenti.

Tony Robbins, il guru dell’aiuto fai da te, suggerisce di istituire ogni giorno “Un’ora di potere”, “30 minuti di crescita” o almeno “15 minuti di soddisfazione personale”. Si tratta di un esercizio fisico che ha lo scopo di motivarvi. Tra i piccoli suggerimenti pratici che Robbins dà, quello più interessante è un esercizio di 10 minuti che consiste nel pensare a tutto ciò per cui dovreste essere grati. Il secondo passo è concentrarvi su ciò che vorreste veramente nella vostra vita come se lo poteste ottenere oggi. Questo vi aiuterà a focalizzare i vostri veri obiettivi.

3 Giù le zavorre.

Brian Tracy, il noto autore del libro “Eat that frog” ha tratto il titolo della sua opera da una cosa da una massima di Mark Twain:

Se mangi una rana viva di prima mattina, per il resto della giornata saprai che il peggio è dietro di te.

Cosa vuol dire? Significa che dovete togliervi un peso importante dalle spalle a inizio giornata; solo dopo potrete buttarvi a capofitto nelle mail.

Di seguito alcuni passi, suggeriti da Gina Trapani, tech blogger americana e scrittrice, per semplificarvi il compito:

[styled_list style=”check_list” variation=”blue”]

  • Scegliete la vostra rana. Scrivete su un pezzo di carta, che successivamente poggerete in un punto visibile della vostra scrivania, la rana che avete scelto. Sarà la prima cosa che vedrete la mattina. Se possibile, mettete insieme anche il materiale che vi serve per liberarvene.
  • Chiedetevi se state facendo ciò che volete. Ponetevi questa domanda: “Se oggi fosse il vostro ultimo giorno di vita, sareste felici di ciò che state facendo?”. Se la risposta “NO” si ripete per più giorni, significa che dovete rivedere le vostre priorità.
  • Servizio clienti. Craig Newmark, il fondatore di Craiglist, famoso sito di annunci, suggerisce di fare del servizio clienti una base regolare della vostra attività. È un’abitudine importantissima da curare se volete rendere il vostro lavoro più affidabile e ancorato alla realtà.[/styled_list]

 

È facile sentirsi sopraffatti quando non si riesce a fare tutto ciò che crediamo importante. Il problema va risolto all’origine: capire quali priorità sono reali e quali no. Questi piccoli suggerimenti dovrebbero aiutarvi a focalizzare, quotidianamente, i vostri veri obiettivi per evitare di incappare in pericolosi errori di valutazione.

 

Cosa ne pensate di questa breve guida? Credete possa esservi utile a fare un po’ di ordine nelle vostre giornate? Postateci i vostri commenti e, se volete, le vostre esperienze.

 

Giuseppina Ocello

L’Italia va pazza per Internet

Trascorriamo più di 30 anni della nostra vita online.   Detta così fa davvero spavento, ma è quello che emerge da una nuova indagine di

Un nuovo unicorno si espande anche in Italia

La piattaforma iberica Factorial ha raccolto un finanziamento da oltre 100 milioni di dollari e sbarcherà nel nostro Paese.     123 milioni di dollari.

logo-footer
Il mensile di business più letto.

Direttore responsabile: Lionello Cadorin

Editore: Millionaire.it Srl Indirizzo: Largo della Crocetta, 2 20122 Milano (MI) Italy

Partita IVA: 12498200968 – Numero iscrizione ROC: 38684

© 2023 millionaire.it.