La startup del materasso (in scatola)

13430

Quattro ragazzi inglesi innovano il settore del sonno con la loro startup. Mettono il materasso sottovuoto, lo fanno arrivare in 5 giorni e sbancano il Web.

Quattro imprenditori, con trascorsi in aziende al top (da Zalando a Groupon), si mettono insieme. E svegliano un settore finora statico: quello dei materassi. In un anno la loro startup fa il botto.

La startup Eve Sleep è nata nel 2015 in Inghilterra, per poi sbarcare in Usa, Francia e Germania. Produce un materasso memory: 11 misure, acquisto online, consegna a casa in 5 giorni, confezione compatta (sottovuoto), 100 giorni di prova, 10 anni di garanzia. E i prezzi? Molto competitivi, grazie al rapporto diretto fra produttore e consumatore e all’ingombro ridotto del pacco. Si va dai 379 euro del materasso singolo agli 899 del matrimoniale XXL (due metri per due). La gamma si è appena arricchita di cuscino (69 euro) e lenzuola.

I ragazzi hanno già venduto 34mila materassi, con una crescita del 25% al mese. C’è la fiducia degli investitori (oltre venti milioni di euro raccolti in tre round). Il fatturato previsto per il 2017 è di 45,5 milioni.

Ora Eve Sleep arriva in Italia. Jas Bagniewski, direttore generale e co-fondatore ha dichiarato: «Siamo entusiasti di entrare nel mercato italiano con quella che, a quanto pare, è per l’Italia un’assoluta novità: un e-commerce di materassi in scatola».

Info: www.sleepeve.it

Questa è una delle tante storie di intraprendenza e innovazione raccontate su Millionaire di gennaio 2017.

Print Friendly, PDF & Email

4 Commenti

  1. Innovativi da morire!
    Io ho visuto negli stati uniti nel 2014 e questa è la copia di un’azienda che la esisteva da anni.
    Ma non copia perchè fanno la stessa cosa, copia perchè il materasso è uguale, solo giallo invece che grigio Poi hanno inventato cosa? il materasso in scatola esiste nei supermercati da 30 anni, mi ricordo che li compravamo per la casa al mare, e la vendita diretta la fa eminflex da 40 anni.
    Magari invece di credere a chi vi dice di essere “nuovo” verificate oppure scrivete che è un redazionale pagato.

  2. No ma siete seri? 😀 Hanno inventato l’acqua calda.
    Poi… prezzi economici? Ahahahah.
    Ok millionaire è appena diventato il sito più comico del web 😀

  3. Buonasera a tutti,
    In effetti l’unica cosa di nuovo che vedo in questo materasso, e’ solo l’entusiasmo con cui millionaire racconta il concept che sta dietro a questa ” novità” commerciale.
    Per il resto, posso dire che ad aprile parteciperò al fuori salone esponendo una serie di materassi di nuova concezione brevettato dal nostro staff.
    Per chi fosse interessato..vi aspettiamo li in via Giovanni Pacini zona Lambrate dal 4 al 9 Aprile.
    Un saluto Enrico

  4. Lodevole il progetto e molto interessante il concept, ma i prezzi non sembrano essere così
    competitivi .
    Mi è piaciuta tantissimo la campagna che è diventata virale per San Valentino, i cuscini personalizzabili con le iniziali, il Pillow talk. L’azienda dal punto di vista comunicativo è molto interessante, meno per i prezzi che però, a rifletterci bene, sono in linea con i prezzi di una start-up, proprio perchè non è un’azienda da grande distribuzione e che produce all’insegna dell’ecosostenibilità e del rispetto per l’ambiente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.