“In 8 ore stampiamo una casa in 3D”. L’idea della startup PassivDom

0
2100
casa in 3d

Un gruppo di designer ucraini ha creato un robot in grado di stampare un’abitazione autonoma, trasportabile e controllabile da smartphone.

Fa notizia la startup dell’ingegnere ucraino Maxim Gerbut, che ha realizzato un robot capace di stampare una casa in 3D di 35 mq in sole 8 ore.

L’abitazione è autonoma al 100%. Non richiede allacci di energia elettrica, gas e acqua. È completa di mobili e arredi, controllabile dal proprio smartphone, spostabile su ruote. Rappresenta un nuovo modo di abitare: più ecologico, dinamico e cool.

Pronta in un giorno, la casa è garantita 20 anni e costa da 31.900 dollari (30mila euro circa).

«La stampa in 3D permette di realizzare case che abbiano un prezzo più contenuto. L’altro vantaggio sta nella possibilità di vivere in mezzo alla natura, ma con i comfort di un’abitazione tradizionale» ha dichiarato la designer Maria Sorokina.

INFO: http://passivdom.com/en

 

Tratto dall’articolo di Lucia Ingrosso “Si torna a casa” pubblicato su Millionaire di maggio 2017.

Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here