TENDA SOSPESA: L’IDEA DI UN IMPRENDITORE ABRUZZESE

0
4694

Dimitri Gramenzi, 27 anni, ingegnere abruzzese, ha creato Atomo, una tenda da campeggio che si monta a sospensione tra gli alberi

 

Il suo sogno era creare oggetti di ingegneria creativa dedicata alla sinergia tra uomo e natura. È così che Dimitri Gramenzi, 27 anni, ingegnere abruzzese, ha inventato Atomo, una tenda da campeggio che si monta a sospensione tra gli alberi.

 

Atomo tenda 1

È una via di mezzo tra una casa sull’albero e una tenda da campeggio. Atomo all’interno misura 2,20 metri ed è larga oltre 4 metri: più grande di una tenda canadese, e ha un telaio di alluminio 7075 (Ergal), quello usato nell’aeronautica, che da alla struttura  resistenza e  leggerezza.«Rispetto a una tenda classica, si elimina del tutto il problema dell’umidità. Stiamo riprogettando la piattaforma di appoggio per renderla più leggera e pieghevole, senza limitarne la robustezza. Inoltre stiamo migliorando il sistema di ascesa per il montaggio. Atomo si presta all’uso da parte di 2 adulti e 2 bambini, e può essere trasportata nel bagagliaio di un’auto grazie al peso contenuto di 80 chili. Due ore bastano per installarla e vivere un’esperienza unica di vita nel verde» spiega Gramenzi.

Dimitri è il fondatore della startup Eldar Lab, costituita da un team di ingegneri, tecnici e creativi che, dopo una decennale esperienza in ambito industriale, hanno fatto la scelta di convertire le competenze acquisite nella “Natural Creative Engineering”. Dimitri al momento propone Atomo a camping, parchi avventura e agriturismi, ma porta avanti il sogno di renderla appetibile anche per i privati:  Prezzo: sotto i 4 mila euro. INFO: www.eldarlab.com

 

 

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.