Un bando per startup al femminile: in palio un anno nell’incubatore Speed MI Up

0
4206

Il percorso prevede formazione, tutoring e altri servizi per lo sviluppo dell’impresa. C’è tempo fino al 14 ottobre per candidarsi.

Un anno di incubazione gratuita per una startup al femminile. È il premio del bando Giancarla Mursia riservato alle aspiranti imprenditrici. L’iniziativa è promossa dal Club Soroptimist Milano alla Scala, un’associazione femminile che ha lo scopo di migliorare la condizione delle donne in tutti i contesti, in collaborazione con Speed MI Up, incubatore di Università Bocconi, Camera di commercio e Comune di Milano.

La startup vincitrice, a partire da febbraio 2018, potrà usufruire per un anno dei servizi offerti da Speed MI Up. Il percorso prevede formazione, tutoring, revisione del business plan, servizi per lo sviluppo dell’impresa e presentazione della startup agli investitori.
L’incubatore non entra nel capitale della startup.

Il bando: requisiti e scadenza

Il bando è online sul sito http://soroptimist.speedmiup.it/. C’è tempo fino al 14 ottobre, alle ore 12, per candidarsi, inviando la propria business idea. Possono partecipare al bando le donne, residenti o domiciliate in Lombardia, che abbiano avviato o stiano per avviare, da sole o in team, una startup innovativa.

«Il Club Soroptimist Milano alla Scala», commenta la presidente Elisabetta Tromellini, «mette a disposizione supporti strutturali ed economici per lo sviluppo di una startup al femminile, nell’intento di valorizzare il grande patrimonio di intelligenza e di creatività delle donne».

Info: http://soroptimist.speedmiup.it/

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.