Un sito lega laureati a imprese

1671

La disoccupazione, per i laureati, è aumentata negli ultimi due anni del +43%, contro il +18% dei diplomati (dati Sole24ore).

Tra le cause del fenomeno l’eccessiva distanza tra il mondo accademico e quello del lavoro.

A cercare una soluzione al problema, gli imprenditori romani Francesco De Gennaro e Antonio La Mattina, fondatori di University2business, un sito che crea un ponte tra laureandi/laureati e imprese.

Chiaro il funzionamento: ci si può iscrivere in due categorie “studenti” e “aziende”. Queste ultime pubblicano dei bandi di gara per la realizzazione di un servizio (si va da un’App business allo sviluppo di un piano di marketing e comunicazione). Clicca qui per guardare le offerte.

C’è un budget previsto per ciascuna richiesta, da 400 euro in su, che si aggiudicherà lo studente in grado di realizzare la proposta più convincente.

Il sito è partito da poco e al momento sono presenti una decina di bandi di gara, ma i fondatori assicurano che “ce ne saranno altri a breve”.

Scopo finale della piattaforma è promuovere una community di studenti universitari con curriculum più completi rispetto alla media.

INFO: http://www.university2business.it/

Ti piace l’idea? Credi sia davvero utile? Vuoi proporti?

Redazione

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.