fbpx

Satispay: round da 15 milioni di euro per l’app dei pagamenti

Satispay, l’app italiana che permette di scambiare denaro tra privati e pagare tramite smartphone, ha chiuso un aumento di capitale da 15 milioni di euro. L’operazione, avviata lo scorso luglio, si è conclusa con una sottoscrizione del 100%. Tra gli investitori, Copper Street Capital (in qualità di lead investor), Endeavor Catalyst, Iccrea Banca e Banca di Piacenza. La valutazione post-money della società arriva così a 115 milioni di euro, mentre la cifra complessiva raccolta supera i 42 milioni.

«Siamo davvero orgogliosi del risultato ottenuto» ha commentato Alberto Dalmasso, co-founder e Ceo. «La fiducia che gli investitori e sempre più clienti ripongono in noi rappresenta uno stimolo decisivo per continuare a crescere e arricchire il nostro servizio». Una delle ultime funzionalità rilasciate è “Risparmi”, che permette di accantonare piccole somme di denaro in un apposito salvadanaio digitale. Per esempio, tramite il cashback, che consente a chi compra di ricevere una frazione di quello che spende, mentre acquista prodotti o servizi da negozi o siti convenzionati. Ne parliamo su Millionaire di settembre, in edicola.

Satispay è stata creata nel 2015 da tre amici, poco più che trentenni, Alberto Dalmasso, Dario Brignone e Samuele Pinta. Hanno lasciato i loro impieghi precedenti per dedicarsi al progetto, che fin da subito ha attirato capitali. Oggi Satispay ha più di 60 dipendenti a Milano e Londra. Conta 650mila downloads, oltre 400mila utenti attivi (1000 in più al giorno, secondo i dati diffusi dalla società) e 50mila esercenti che aderiscono al circuito.

Torino: l’incubatore delle startup

Come fare parte di OGR Tech e accedere ai programmi di accelerazione accanto ai giganti dell’innovazione   Un edificio industriale dismesso, una fondazione che ha

SalentIA: la startup al servizio del territorio

Una startup innovativa nata dall’entusiasmo di 110 studenti di una scuola superiore di Lecce per promuovere la loro terra. Intelligenza artificiale e metaverso per incrementare

Calo del 35% di investimenti nelle startup

Come era già stato previsto all’inizio del 2022 gli investimenti in startup hanno registrato una forte frenata a livello globale   Secondo i dati appena

Volare a emissione zero ora è possibile

È stato effettuato il primo volo a zero emissioni. Si tratta di ZeroAvia, leader dell’aviazione a emissioni zero, che ha preso il volo con il

Hype ha un nuovo CEO

L’ex PagoPa Giuseppe Virgone guiderà la società verso un nuovo percorso di crescita   Giuseppe Virgone lascia PagoPA e diventa il nuovo CEO di Hype.

FrabricNano e la plastica del futuro

La startup londinese punta su un prodotto senza l’utilizzo del petrolio   Come viene prodotta la plastica? E perché è così inquinante? Fino ad oggi,

La nuova generazione delle turbine eoliche

La start-up svedese Modvion ha sviluppato un sistema per costruire torri turbina utilizzando sezioni di legno lamellare.   Tradizionalmente, le turbine eoliche sono state realizzate

logo-footer
Il mensile di business più letto.

Direttore responsabile: Lionello Cadorin

Editore: Millionaire.it Srl Indirizzo: Largo della Crocetta, 2 20122 Milano (MI) Italy

Partita IVA: 12498200968 – Numero iscrizione ROC: 38684

© 2023 millionaire.it.