10 modi per twittare il tuo green business

1747

Scettico sull’utilità di Twitter per rafforzare il tuo green business?

Ci sono tanti modi diversi per twittare il tuo prodotto, le sue caratteristiche, la tua mission aziendale.

Se ben usato, Twitter può rappresentare un mezzo di marketing dal potenziale illimitato non solo per vendere di più, ma soprattutto per creare un legame sempre più familiare tra te e il tuo consumatore. E soprattutto,  per scatenare il meccanismo del passaparola.

In questo articolo cercherò  di dissipare i tuoi dubbi con una lista di 10 modi per usare twitter per il tuo green business.

[styled_list style=”check_list” variation=”green”]

  • Twitta i tuoi coupon: I coupon sono ricercatissimi dal popolo della Rete. La parola coupon è digitata (dati google) da quasi 55 milioni di persone al mese! Pertanto, usa questo strumento e soprattutto twittalo. Dovrai farlo in poche parole (140 caratteri).  Ma anche meno. Più breve e diretto sarai nel tuo messaggio più avrai chance di essere letto dal pubblico, spesso distratto, del web.
  • Twitter, il tuo canale di vendita: Consenti ai tuoi clienti più affezionati di fare ordini con un semplice tweet. È un modo carino e veloce per avvicinarti sempre di più alle loro esigenze.
  • Sfrutta gli hashtags per promuoverti. Usa gli #hashtags per sorprendere il tuo pubblico con un omaggio o una particolare promozione. Lo ha fatto il sito londinese Moonfruit in occasione del suo 10 anniversario. Moonfruit ha deciso di mettere in palio dei premi (computer e Ipod) per chi twittasse, usando proprio “moonfruit” come hashtag.  Con il risultato di aumentare il traffico del sito del 300% in meno di un mese e le vendite del 20%.
  • Marketing e dialogo. Anche su Twitter vale la stessa regola di cui abbiamo già discusso nei nostri articoli su facebook: “Non vendere!” Ma dialoga!  Potresti, ad esempio, chiedere ai tuoi utenti di raccontarti i loro sforzi quotidiani per adottare una vita più rispettosa dell’ambiente. Per poi relazionarli ai progressi sostenibili della tua azienda.
  • Twitter, il mio servizio clienti: Usa twitter per informare i tuoi followers su tutte le novità del tuo business. Intervalla notizie sui prodotti e le loro caratteristiche ad altre nelle quali descrivi, nel modo più concreto possibile, l’impegno del tuo gruppo a favore del benessere dell’ambiente.  Ricorda che twitter è il mezzo social più rapido per aggiornare i tuoi clienti h24.
  • Usa twitter per sondare le opinioni del tuo pubblico:  Era una consuetudine, nel mondo del vecchio business, per le aziende pagare agenzie esterne allo scopo di sapere cosa pensavano i clienti dei loro prodotti. Oggi con twitter puoi fare domande dirette ai tuoi followers e sapere qual è la loro reazione immediata ad un tuo nuovo prodotto o  iniziativa. Pertanto, usa Twitter per fare sondaggi e migliorare la qualità dei tuoi prodotti e servizi.
  • Vendita diretta dei tuoi prodotti Search.twitter.com, il meccanismo di ricerca su twitter, è uno strumento utilissimo per pescare i tuoi clienti.  Basta mettere la parola giusta come chiave di ricerca (“sostenibilità”, piuttosto che “green”) e avrai di fronte tutti gli utenti di twitter che hanno usato quella parola in un loro tweet e che potrebbero essere interessati al tuo prodotto. A quel punto spetta a te e alla tua bravura di marketer, catturarli con offerte e promozioni.
  • Twitta nei momenti critici:  Quando le cose vanno male, come può accadere nella vita di un’azienda, usa twitter per far sapere ai tuoi clienti che stai già risolvendo il problema che hai causato, prima che questo ti scoppi tra le mani.
  • Mobile Marketing con Twitter:  Se ti capita di presentare  il tuo business o le tue iniziative  in diverse località, usa twitter per far conoscere i tuoi spostamenti e soprattutto per coinvolgere i tuoi clienti nei tuoi progetti e programmi.  In America, ad esempio, è una prassi adottata da molti venditori ambulanti soprattutto nel campo della ristorazione. I loro camioncini si spostano su e giù per vendere prodotti tipici e i proprietari twittano di volta in volta il nome della località nella quale si fermeranno per qualche giorno.
  • Usa twitter per campagne e petizioni:  Non dimenticare mai che hai scelto di investire nella green economy. Pertanto, la tua mission non è limitata a piacere ai tuoi clienti. Ma devi coinvolgerli in azioni concrete per migliorare la qualità dell’ambiente in cui vivono.  Organizza un evento tramite twitter e invita i tuoi followers a presentarsi nel tuo negozio o azienda per sostenere la causa ambientalista che hai scelto di adottare.
[/styled_list]

Questi, in sintesi, sono i nostri dieci punti per realizzare una politica di green marketing su twitter che possa piacere e procurare tanti followers.

Ne hai altri da aggiungere? Commenta il mio articolo o scrivimi su staff@nuovo.millionaire.it

Giancarlo Donadio

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.