fbpx

10 scuse che ti impediscono di iniziare un business

Hai un’idea, vuoi partire, ma continui a rimandare perché hai troppa paura, non hai abbastanza soldi o le conoscenze che contano… Ma sono solo scuse secondo Jeff Haden, giornalista di Inc.com. Vediamo con il suo aiuto quali sono 10 dei maggiori blocchi mentali che ti impediscono di creare un’impresa e come superarli.

1. Ho troppa paura

«Benvenuto nel club. Ogni imprenditore ha paura. Pertanto, tu hai una scelta: lasciare che le paure ti blocchino oppure utilizzarle come carburante per fare tutto quello che è necessario per non fallire. Ricorda: non puoi essere soddisfatto della tua vita fino a quando non hai raggiunto i tuoi sogni» scrive Haden.

2. Non ho le conoscenze giuste

«Twitter, LinkedIn, Facebook e tutti gli altri social media ti offrono un modo per raggiungere chiunque, dal Papa a Bono degli U2. Alcune persone famose possono essere raggiunte facilmente (è questo forse il segreto del loro successo?). Certo. Potranno non risponderti: a quell punto non sarà più colpa tua. Ma se hai una buona ragione per contattarli, offrire loro qualcosa prima di ricevere, potresti essere sorpreso positivamente e trovare un aiuto».

3. È troppo tardi

«Mark Zuckerberg non è stato il primo a inventare un social media. E altri grandi innovatori avevano già qualcuno alle spalle con un prodotto simile al loro. L’innovazione non è per sempre: alcune delle aziende di maggiore successo oggi hanno raffinato vecchie idee che erano già sul mercato. Non sei mai in ritardo se hai voglia di essere migliore, più veloce, più economico, più competitivo di chi c’è prima di te».

shutterstock_129961673

4. Nessuno ha voglia di ascoltarmi

«Le persone sono disposte a sentire qualsiasi cosa pur che sia divertente, scioccante, satirica, stupida, triste, sexy. Quindi se nessuno ti ascolta, il problema non è degli interlocutori, ma il tuo. Significa che quello che dici è irrilevante. Cambia il tuo messaggio in qualcosa che gli altri avranno piacere ad ascoltare. E vedrai che lo faranno».

5. Non ho soldi

«È proprio questa l’arte di un’imprenditore: raggiungere risultati con pochi soldi, pochi collaboratori, poco tempo… Non ti capiterà mai di avere abbastanza capitale per fare ciò che vuoi fare. Quindi se non hai abbastanza soldi per lanciare la tua idea, cambia l’idea. Spesso non puoi aumentare quello che hai, in termini di capitale, ma puoi decidere cosa fare con ciò che possiedi».

6. Non ho tempo

«Ognuno ha lo stesso tempo nell’arco di una giornata. La differenza è come si decide di impiegarlo: passarlo sui social, guardando la tv, facendo un hobby. Un imprenditore riesce a darsi delle priorità e trovare tempo per fare ciò che desidera. Perché se vuoi veramente una cosa, il tempo per realizzarla lo trovi e come».

thumb.php

7. E se fallisco…

«Fallire specialmente quando si ha di fronte qualcuno a cui dar conto (familiari, amici, clienti, dipendenti…) può essere veramente una brutta esperienza. Le persone sparleranno di te alle tue spalle. Ma ricorda le stesse che lo faranno sono quelle che non avranno mai il coraggio di osare nella loro vita. Altri invece avranno rispetto per te, perché ci hai provato e ti ammireranno solo per questo. Per il tuo coraggio. Sai perché? Perché sono anche loro imprenditori o hanno dentro lo spirito di chi vuole farcela con i propri mezzi. É il loro parere quello che alla fine conta».

8. Non ho ancora un prodotto perfetto

«Devi lanciarti lo stesso. Fallo. Poi tornerai indietro magari per migliorarlo dove necessario. Vai sul mercato, ascolta i feedback dei consumatori, fanne tesoro e perfeziona la tua offerta continuamente».

9. Non posso correre il rischio

«Non c’è rischio che non puoi affrontare e superare. L’unico vero rischio è il rimpianto, svegliarsi una mattina con i capelli bianchi, riflettere sul passato e dire: “Chissà cosa sarebbe successo se avessi provato…».

10. Non ho le competenze

«Okay. Nessun problema. Impara. Vai su Internet. Leggi un libro. Leggine dieci. Parla con I tuoi amici. Lavora come volontario presso una persona che ne sa di impresa e chiedi in cambio formazione. Ti sembra troppo difficile fare queste cose? Allora finisci di lamentarti e inizia la tua nuova vita».

Redazione

(Fonte foto utente flickr Electricnerve)

Smau 2023 sbarca a San Francisco

Dopo il successo di Milano, il programma della nuova stagione con l’esordio a maggio in California.   Smau, la fiera italiana numero uno in tema

La pasta made In Italy è sempre un buon business

Frescobaldi annuncia la sua prima produzione di pasta.   Frescobaldi, uno dei principali brand del vino italiani entra nella produzione della pasta con Tirrena. La nuova

Singapore, attrazione strategica

Sempre più capitali e investitori scelgono la Città-Stato asiatica. Stabilità politica, servizi finanziari e qualità della vita, ma anche tech, innovazione e sostenibilità.   Tra

Youtube: un lavoro a tempo pieno

Come diventare ricco facendo lo YouTuber. Tutto dipende dallo stipendio medio del Paese dove vivi   Quanti giovani pensano di poter diventare ricchi facendo video

Inflazione alle stelle

In media nel 2022 i prezzi al consumo registrano una crescita pari a +8,1%   Se quindi da una parte sembra essere iniziata la curva

logo-footer
Il mensile di business più letto.

Direttore responsabile: Lionello Cadorin

Editore: Millionaire.it Srl Indirizzo: Largo della Crocetta, 2 20122 Milano (MI) Italy

Partita IVA: 12498200968 – Numero iscrizione ROC: 38684

© 2023 millionaire.it.