5 cose da non fare (se vuoi un business milionario)

3309

1. Focalizzarsi sulla perfezione e non testare

Cercare la perfezione è il modo migliore per perdere soldi. Chi crea business milionari sa che la verità non è nella perfezione, ma nei test. Per questo, sperimenta le idee che ti vengono in mente e capisci quali funzionano e quali meno. Non perdere tempo e soldi per un bel sogno, ma senza fondamento nella realtà

2. Mancanza di pianificazione

Molti aspiranti imprenditori perdono opportunità e soldi perché incapaci di programmare le loro attività nel breve e nel lungo periodo. Al contrario, un imprenditore illuminato sa dividere i suoi obiettivi in tanti piccoli compiti da realizzare nel tempo. Una buona pianificazione diminuirà i rischi e ti consentirà di prendere decisioni più giuste.

 3. Delegare poco o male

É uno degli aspetti più complessi della leadership: delegare compiti e fidarsi dei collaboratori. Ma delegare responsabilità è necessario se vuoi che il tuo business cresca. Prima di farlo, costruisci una cultura aziendale, offri dei valori ai tuoi dipendenti, coinvolgili nel progetto. E quando deleghi, assicurati che la persona che hai assunto sappia chiaramente cosa deve fare e qual è il suo ruolo. Mai creare confusione.

4. Perdere tempo per soldi senza migliorare il prodotto

Se vuoi fare più soldi, c’è solo una possibilità: aumentare il valore del prodotto/servizio che stai offrendo. È l’unico modo per scalare, conquistare nuovi mercati. Quindi passa più tempo a migliorare la tua offerta, a renderla  preferibile a quello dei tuoi competitor.

5. Mettere al centro se stessi e non i clienti

Molti imprenditori cercano di vendere ai clienti le loro esperienze e competenze. Credono che le persone siano disposte a pagarli per questo, ma non è così. I consumatori cercano soluzioni per risolvere i loro problemi. Vogliono risultati. Se ne fregano di chi sei. Se ti focalizzi su te stesso, sposti l’attenzione dal mercato e dalle sue esigenze. Allora cerca dei modi per interrogare i tuoi clienti, parla dei loro bisogni, desideri, passioni, ostacoli. Larry Page (foto insieme a Sergey Brin), Ceo di Google, per capire come focalizzarsi sul cliente, ha inventato la prova dello spazzolino. In altre parole, se il tuo cliente usa il tuo prodotto o servizio due volte al giorno, come lo spazzolino, saprai di lavorare nella direzione giusta e di avere messo le basi per un business di successo.

Via Business Insider

Redazione

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedenteRefugees Welcome: «Il nostro Airbnb che offre un letto ai profughi»
Prossimo articoloNokia lo licenzia e lui crea una startup di successo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.