fbpx

5 leader svelano i segreti del loro successo

Richard Branson (Virgin), Marissa Mayer (Yahoo), Jeff Weiner (LinkedIn), Eric Schmidt (Google), Brian Chesky (Airbnb): cinque leader confessano i consigli migliori che hanno ricevuto durante la loro carriera. Eccoli.

1) Richard Branson, fondatore del gruppo Virgin

Il migliore consiglio che ho ricevuto? Semplice, non avere rimpianti. Chi me lo ha dato? Mia madre. E’ lei che mi ha insegnato le lezioni che più mi sono servite nella vita. E tra queste non avere rimpianti è senza dubbio la più importante perché ha caratterizzato ogni aspetto della mia vita e delle decisioni che ho dovuto prendere durante la mia carriera».

575864_10150857396590872_241094032_n

2) Jeff Weiner, Ceo di LinkedIn

Da bambino mio padre aveva un modo tutto suo di incoraggiarmi: mi diceva sempre che nella vita avrei potuto realizzare tutto quello che avevo in mente. Me lo ha detto tante di quelle volte che a un certo punto non lo ascoltavo più. Solo molti anni dopo ho capito davvero l’importanza di quelle parole e l’impatto che hanno avutosulla mia vita».

linkedin-ceo-weiner-share-price

3) Eric Schmidt, presidente del consiglio di amministrazione di Google

Trova un modo per dire sì alle cose. Sì a scoprire nuovi Paesi, a conoscere nuovi amici, a imparare cose nuove. “Sì” è la parola che ti permette di ottenere il tuo primo lavoro e il prossimo, di sposarti e avere figli»
.

400px-Eric_Schmidt_at_the_37th_G8_Summit_in_Deauville_037

4) Brian Chesky, Ceo e cofondatore di Airbnb

Il miglior consiglio me l’ha offerto Paul Graham (programmatore e mentore per startup, ndr). “Costruisci qualcosa che cento persone amano davvero. Non qualcosa che piace a 1 milione di persone».

483px-Brian_Chesky

5) Marissa Mayer, Ceo di Yahoo!

Un’amica mi disse un giorno: “Sai Marissa, stai sprecando tutte le tue energie per afferrare l’unica scelta giusta e, a essere onesta, non è così che funzionano le cose. Ci sono tante scelte giuste e tra queste anche quella che ti darà successo”».

Marissa_Mayer_interview_in_2011_II

Fonte: Business Insider

Redazione

Torino: l’incubatore delle startup

Come fare parte di OGR Tech e accedere ai programmi di accelerazione accanto ai giganti dell’innovazione   Un edificio industriale dismesso, una fondazione che ha

Calo del 35% di investimenti nelle startup

Come era già stato previsto all’inizio del 2022 gli investimenti in startup hanno registrato una forte frenata a livello globale   Secondo i dati appena

Volare a emissione zero ora è possibile

È stato effettuato il primo volo a zero emissioni. Si tratta di ZeroAvia, leader dell’aviazione a emissioni zero, che ha preso il volo con il

FrabricNano e la plastica del futuro

La startup londinese punta su un prodotto senza l’utilizzo del petrolio   Come viene prodotta la plastica? E perché è così inquinante? Fino ad oggi,

La nuova generazione delle turbine eoliche

La start-up svedese Modvion ha sviluppato un sistema per costruire torri turbina utilizzando sezioni di legno lamellare.   Tradizionalmente, le turbine eoliche sono state realizzate

Le big-tech e la Global minimum tax europea

Le multinazionali non potranno più eludere la tassazione sul reddito prodotto nei Paesi Ue   Dal 1° gennaio 2024 entrerà in vigore la Global minimum

logo-footer
Il mensile di business più letto.

Direttore responsabile: Lionello Cadorin

Editore: Millionaire.it Srl Indirizzo: Largo della Crocetta, 2 20122 Milano (MI) Italy

Partita IVA: 12498200968 – Numero iscrizione ROC: 38684

© 2023 millionaire.it.