fbpx

A Torino la palestra per startupper

Anche gli startupper vanno in palestra. Con 50 euro mensili, presso l’incubatore TreataBit di Torino, possono lavorare in coworking con altri team imprenditoriali. E usufruire delle consulenze di business di mentor che li aiutano nei loro percorsi di avvio e crescita:

Non lavoriamo sulla carta con business plan. Ma aiutiamo i neoimprenditori a sviluppare un prototipo. Perché, in fondo, prima di trasformare un progetto in business bisogna valutarne la validità» spiega Agnese Vellar, torinese, 31 anni, social media consultant nel team del progetto.

TreataBit (dall’inglese “prendersi cura di un bit”) è un percorso di pre-incubazione, realizzato dall’Incubatore di Imprese Innovative del Politecnico di Torino, che prepara le startup (dell’ambito tecnologico e digitale) all’incontro con gli investitori:

A differenza di altri incubatori, non finanziamo i progetti. Ma supportiamo le startup nella delicata fase di avvio. Offriamo servizi anche in altri ambiti (notaio, avvocato, commercialista) a costi agevolati. E aiutiamo chi non ha un team a formarne uno, attraverso il nostro network di professionisti (sviluppatori, designer, manager ecc)».

L’incubatore offre percorsi di formazione trimestrali e accoglie progetti soprattutto nell’ambito dell’e-commerce, sviluppo di applicazioni e videogiochi.

Qui il video di presentazione:

 

 INFO: http://www.treatabit.com/

Giancarlo Donadio

Smau 2023 sbarca a San Francisco

Dopo il successo di Milano, il programma della nuova stagione con l’esordio a maggio in California.   Smau, la fiera italiana numero uno in tema

Torino: l’incubatore delle startup

Come fare parte di OGR Tech e accedere ai programmi di accelerazione accanto ai giganti dell’innovazione   Un edificio industriale dismesso, una fondazione che ha

Calo del 35% di investimenti nelle startup

Come era già stato previsto all’inizio del 2022 gli investimenti in startup hanno registrato una forte frenata a livello globale   Secondo i dati appena

Volare a emissione zero ora è possibile

È stato effettuato il primo volo a zero emissioni. Si tratta di ZeroAvia, leader dell’aviazione a emissioni zero, che ha preso il volo con il

logo-footer
Il mensile di business più letto.

Direttore responsabile: Lionello Cadorin

Editore: Millionaire.it Srl Indirizzo: Largo della Crocetta, 2 20122 Milano (MI) Italy

Partita IVA: 12498200968 – Numero iscrizione ROC: 38684

© 2023 millionaire.it.