Andrea Guerra nuovo amministratore delegato di Prada

Di
Redazione Millionaire
12 Dicembre 2022

Da Luxottica a Prada per la transizione verso il futuro della casa di moda italiana

 

Prada ha confermato che nominerà l’ex amministratore delegato di Luxottica Andrea Guerra come nuovo amministratore delegato per facilitare la transizione al timone alla prossima generazione della famiglia fondatrice.

Guerra è tra i manager italiani più noti e con il più solido curriculum in aziende del made in Italy e verrà ufficializzato come nuovo amministratore delegato in una riunione del consiglio che si terrà il 26 gennaio da Prada Holding, che possiede l’80% del gruppo Prada.

 

All’inizio di quest’anno si è dimesso dalla carica di capo della divisione hotel del colosso dei beni di lusso LVMH. Negli anni precedenti (dal 2004 al 2014) era stato amministratore delegato di Luxottica, dove aveva visto il più che raddoppio delle vendite del produttore di occhiali che dal 2003 produce e distribuisce occhiali da vista per i marchi Prada e Miu Miu del gruppo Prada. Nel 2016 invece era passato a Eataly, con il ruolo di presidente esecutivo su richiesta proprio di Oscar Farinetti per poi approdare, dal 2020 al 2022 a Lvmh Hospitality Excellence, che comprende gli Hôtels Cheval Blanc e Belmond Hotels & Trains, come ceo.

L’attuale amministratore delegato Patrizio Bertelli sarà così nominato presidente dell’azienda in occasione dell’assemblea annuale degli azionisti della prossima primavera e andrà a sostituire Paolo Zannoni che verrà proposto per il ruolo di vicepresidente esecutivo del gruppo e presidente della sua Prada Holding.

L’attuale co-CEO Miuccia Prada, 73 anni, rimarrà direttore creativo dei marchi Miu Miu e Prada – quest’ultimo insieme al designer belga Raf Simons – e membro del consiglio di amministrazione.

 

Tutto questo in attesa, forse, del vero passaggio di testimone generazionale, che vedrà presumibilmente tra tre anni l’arrivo di Lorenzo Bertelli, attualmente head of corporate social responsibility del gruppo e primogenito di Miuccia Prada e Patrizio Bertelli, alla guida della famiglia.

 

Miuccia Prada e Patrizio Bertelli hanno dichiarato: “Si tratta di un passo fondamentale che abbiamo deciso di intraprendere, a pieno titolo nell’azienda, per contribuire maggiormente all’evoluzione del Gruppo Prada e facilitare la successione di Lorenzo Bertelli, futuro leader del Gruppo gruppo.

“Ringraziamo Andrea Guerra per la disponibilità ad accettare l’incarico, con l’obiettivo di raggiungere una crescita costante e sostenibile. Andrea Guerra, con la sua lunga esperienza professionale, ha mostrato capacità imprenditoriali in realtà dove i fondatori sono presenti e impegnati, fondendo la loro cultura e le esigenze di un’azienda in continua evoluzione e attiva sui mercati internazionali.”

 

logo-footer
Il mensile di business più letto.

Direttore responsabile: Federico Rivi

Editore: Millionaire.it Srl Indirizzo: Largo della Crocetta, 2 20122 Milano (MI) Italy

Partita IVA: 12498200968 – Numero iscrizione ROC: 38684

© 2024 millionaire.it.