Bike economy: le ultime tendenze in Italia

3234

La bici fa tendenza: è ecologica, economica e salutare. Nascono occasioni di business, alcune innovative altre più tradizionali, che sfruttano dati che impressionano: 2.229.000 bici prodotte nel 2011 nel nostro Paese, più di 22 milioni di connazionali che le usano:

Nelle biciclette, oggi, c’è una miniera d’oro. Per i singoli consumatori e per chi vuole fare impresa» spiega Piero Nigrelli, direttore del settore ciclo di Confindustria Ancma.

Nel numero di maggio, da qualche giorno in edicola, Millionaire indaga sulle tante possibilità per investire nella bike economy. Ecco qualche anticipazione.

1. Lo sticker che personalizza la bici

Un business che produce adesivi per rivoluzionare l’aspetto di una vecchia bici. L’idea si chiama Fix Your Bike e appartiene a due designer di Milano, Danilo Leonardi e Valentina Antinori:

Abbiamo pensato a un modo per rinnovare la bici senza il fastidio della verniciatura, l’abbiamo lanciata al Salone del Mobile 2012 e a fiere internazionali» raccontano a Millionaire.

2. Il bike café

L’idea di un bar dedicato agli amanti della bici è venuta Matteo Bartolomeo che si è ispirato ai modelli nordeuropei. Upcycle, questo il nome del locale, si trova a Milano: ha 60 posti a sedere, tavoloni di legno, ed è il luogo di ritrovo per gli amanti della bike. Costo dell’investimento: 100mila euro.

3. Ciclotour

Organizzare viaggi in bici in Italia e all’estero, consigliando il percorso, le strutture di accoglienza e occupandosi del trasporto e del noleggio bici. Il leader in Italia è Girolibero, tour operator vicentino:

Oggi siamo diventati tour operator e portiamo cicloturisti in 30 Paesi. I nostri fatturati crescono a una media del 20% l’anno. L’ultimo, era di poco inferiore a 11 milioni di euro» racconta Elena Riatti, responsabile della comunicazione.

Per conoscere tutte le tendenze della bike economy, le occasioni di business e i consigli degli esperti del settore, leggi l’inchiesta di Silvia Messa pubblicato sul numero di maggio, oggi in edicola!

Redazione

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.