Cinque sorelle e l’azienda del riso 4.0

0
2730
sorelle tovo meracinque

Sono cinque sorelle. Per anni, sono state lontano da casa per studiare e fare esperienze. Poi hanno voluto tornare e ampliare la produzione di riso dell’azienda paterna, Borgo Libero, nel Veronese. Ora hanno una loro impresa, Meracinque (da Mera, meraviglia, il soprannome delle ragazze, e cinque) che produce riso carnaroli di altissima qualità, dal seme alla confezione.

«Abbiamo voluto lavorare tutte insieme e applicare una tecnologia giapponese e “microrganismi effettivi”, che consentono una coltivazione naturale, senza fitofarmaci. Il nostro non è un prodotto bio, ma “micronatural”, un upgrade del biologico» racconta Silvia Tovo, che si occupa dello sviluppo commerciale.

«Applichiamo l’agricoltura 4.0, utilizziamo droni, vogliamo che la coltivazione e la produzione siano sostenibili. Studiamo il suolo e il terreno per pianificare semine e concimazioni, risparmiando. Il diserbo avviene con sistemi meccanici. La trebbiatrice ha un gps, l’essiccazione del risone non si fa a gpl o gasolio, ma con il gnl, gas naturale liquefatto, che lascia minori residui». Innovativa anche l’organizzazione: «Coltiviamo 70 ettari di terreno a rotazione. Ma non ci siamo indebitate per acquistare macchinari, destinati comunque in pochi anni all’obsolescenza: paghiamo i servizi di aziende partner, cooperiamo con contratti di rete».

I conti tornano? «Sì. Realizziamo un prodotto premium, che costa di più, 5,60 euro la bobina da un kg, 7-9 euro la confezione regalo. È un carnaroli classico, molto apprezzato da ristoratori e gastronomie selezionate. Vendiamo anche online. La produzione del 2017 è stata di 400 tonnellate. Gli agricoltori italiani si concentrano sulla produzione, non sul commercio e marketing. Invece bisogna sapere trasferire la qualità dei propri prodotti. Noi lo facciamo».

Importanti le diverse competenze del team: Benedetta marketing, Margherita comunicazione, Anna amministrazione, Silvia (laurea in Agraria) commerciale. «Maria Vittoria, 21 anni, sta finendo gli studi di Management internazionale, a Berlino. Intanto, tutte noi seguiamo lo sviluppo da diverse sedi (Milano, Londra), ma torniamo spesso a casa».

INFO: https://meracinque.com

Tratto da Millionaire di settembre 2019. Per acquistare l’arretrato scrivi a abbonamenti@ieoinf.it

business riso

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.