Code.org, il portale che insegna a programmare

Di
27 Febbraio 2013

Tutti dovrebbero imparare a programmare un computer perché è un’attività che ti insegna a pensare».

La frase di Steve Jobs ci serve come introduzione per parlarvi di un progetto americano, Code.org, che nasce per insegnare a tutti, ma proprio a tutti, i fondamenti della programmazione.

L’ideatore è illustre: Hadi Partovi, consulente di aziende come Facebook, Dropbox, Airbnb, nonché Ceo di iLike e Tellme. Insieme al fratello, Ali, ha fondato un’associazione no profit che punta a insegnare ai ragazzi a divertirsi con i codici.

Il progetto nasce per sopperire a una mancanza, come Partovi spiega a Telecrunch:

Nell’ambito informatico c’è un’offerta di un milione e 400mila posti di lavoro. Ogni anno si laureano in programmazione solo 400mila ragazzi. Ciò significa che un milione di impieghi restano scoperti, perché mancano giovani competenti».

Molti la pensano come lui. Nomi illustri come Mark Zuckerberg, Bill Gates, Jack Dorsey, il fondatore di Twitter, hanno messo la faccia per sostenere il progetto con questo video:

Guarda qui

Semplice il funzionamento del sito. Lo abbiamo provato anche noi. Nella sezione “Learn” (impara) compare un riquadro nel quale in uno scambio interattivo si guida l’utente a inserire il proprio nome e poi a eseguire operazioni in codice più impegnative. Per provarlo clicca qui

L’idea ci ha entusiasmato. Pensi che potrebbe essere replicata nel nostro Paese?

Giancarlo Donadio

logo-footer
Il mensile di business più letto.

Direttore responsabile: Federico Rivi

Editore: Millionaire.it Srl Indirizzo: Largo della Crocetta, 2 20122 Milano (MI) Italy

Partita IVA: 12498200968 – Numero iscrizione ROC: 38684

© 2024 millionaire.it.