Come far (ac)correre i tuoi clienti? Te lo insegna Coca-Cola

1
1580

Come reagiresti se, mentre vai ad acquistare la tua bibita preferita, qualcuno ti dicesse che hai 70 secondi di tempo per portare a termine una missione?

Come un velocissimo trasformista, saresti catapultato in un mondo di spionaggio, corse contro il tempo, obiettivi da raggiungere. Un vero e proprio 007.

Se credi che una cosa del genere non sia possibile, guarda cos’è successo ad alcuni ignari passanti in una stazione ferroviaria.

Quello proposto è un tipo di marketing non convenzionale che riesce ad inglobare in sé la collaborazione tra brand, l’interazione con il cliente, l’elemento sorpresa e i regali gratuiti … a patto però che le persone coinvolte dimostrino di essere degli ottimi 007.

[youtube url=”http://youtu.be/RDiZOnzajNU” width=”560″ height=”315″ autohide=”0″]

Riconosciuto il brand?

La CocaCola ha coinvolto degli ignari passeggeri di una stazione ferroviaria in una missione “scavezzacollo” finalizzata a sbloccare i biglietti gratuiti per la presentazione del nuovo film SkyFall di 007.

Una violinista accompagna l’inizio della missione segreta, suonando la leggendaria colonna sonora del film che accompagnerà gli ignari malcapitati lungo una rocambolesca corsa contro il tempo, alla conquista del loro prezioso regalo.

Sul pannello del distributore una scritta: “Recati alla piattaforma numero 6. Hai 70 secondi per sbloccare lo 007 che è in te”.

Un gioco da ragazzi, se attori e comparse non avessero architettato un piano malefico per costringere i malcapitati a tirar fuori tutte le loro doti di acrobati, runner e agenti speciali.

Solo pochi riusciranno a raggiungere la meta e conquistare l’ambito premio.

Ad oggi, questo video ha ottenuto più di 8 milioni di visualizzazioni. Esempio concreto di come un video che contenga in sé elementi di divertimento, sorpresa e realtà, possa portare un contributo importante al brand.

A proposito di spionaggio, hai letto il nostro articolo in cui James Bond in persona fornisce alcuni utili suggerimenti di marketing? Se non lo hai ancora fatto, clicca qui per leggerlo.

 

Cosa pensi di questo tipo di pubblicità? Hai mai avuto un’esperienza simile o un’idea simile? Se fosse successo a te, saresti riuscito a vincere il premio? Commenta nello spazio sottostante.

Redazione

Print Friendly, PDF & Email

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.