Come fare business con un gioco online in 8 step

5049

Il re dei giochi online è lui: Riccardo Zacconi, 46 anni, romano. È il padre di Candy Crush, videogame che spopola sui social network con cifre da record: 3,5 milioni di euro al giorno, 500m milioni di utenti. La sua azienda, King.com, ha un fatturato annuo di 1,2 miliardi di euro.

Numeri che fanno di Zacconi uno dei 100 uomini più influenti della Rete (classifica The Guardian). Raccontiamo la sua storia su Millionaire di giugno, l’hai letta?

Ma si può fare business con un gioco online? L’abbiamo chiesto a un esperto, Giuseppe Cagliano, titolare dell’azienda sviluppatrice di videogiochi, Twelve Games. Ecco i suoi consigli.

1. Fai un’analisi di mercato

Prima di iniziare va fatta un’analisi di mercato a livello globale. Chi individua i trend giusti ha la possibilità di iniziare un business che gli consente di raggiungere un successo mondiale investendo 100mila euro.

2. Progetta un gioco breve e facile

Candy Crush, per esempio, propone livelli che si giocano in una manciata di minuti e sono adatti a chi aspetta l’autobus: da qui buona parte del suo successo.

3. Cura la grafica

Colori brillanti, atmosfera giocosa. Candy Crush propone da subito un’immagine piacevole e adatta ad attirare anche chi non gioca in modo abituale.

4. Utilizza il tuo sito

Zacconi verifica la popolarità di un gioco presentandolo in prima battuta sul suo sito. Se la risposta degli utenti è positiva, passa alla sinergia con i social network ed evita di fare passi falsi: su 200 giochi, solo 8 sono su Facebook.

5. Ottimizza il videogioco per la piattaforma giusta

Candi Crush è stato studiato non solo per essere giocato al meglio sul telefonino, ma anche per consentire l’uso con una mano sola. Il settore è molto rapido e nel giro di pochi mesi potrebbe cambiare ancora tutto, per esempio con l’avvento di un apparecchio indossabile. Necessario essere veloci e attenti al mercato.

6. Passa alla versione freemium

Nel giugno dello scorso anno, Zacconi ha deciso di rinunciare alla pubblicità perché distrae i giocatori. Il suo business? Il gioco si paga da un certo livello in poi.

7. Investi sempre in ricerca e sviluppo

Chi non investe in continuazione in ricerca e sviluppo, in poco tempo viene tagliato fuori.

8. Sincronizza le piattaforme

È fondamentale sincronizzare tutte le modalità di gioco: chi raggiunge un livello sul cellulare Android mentre aspetta l’autobus, una volta arrivato a casa vuole ricominciare a giocare sul tablet Apple, partendo da dove ha smesso di giocare poco prima.

Vuoi sapere tutto su Riccardo Zacconi e i segreti del suo successo. Leggi l’articolo a lui dedicato di Maria Spezia su Millionaire di giugno.

Redazione

(Fonte foto King.com)

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.