Come ho costruito un business con la mia barba

0
2555

Ha più di 200mila fan su Facebook, 30mila follower su Instagram, 4mila persone lo seguono su YouTube. E tutto grazie alla sua incredibile barba!

Isaiah Webb, 30enne originario di San Francisco, ha costruito un impero social con un’idea davvero originale: dare alla sua barba le forme più sorprendenti, scattare foto e condividerle.

313735_595086040517893_59520124_n

Il suo personaggio (noto come Incrediblebeard, dall’inglese barba incredibile) nasce nel settembre del 2012 quando Isaiah per gioco posta la sua prima foto inserendo una serie di hashtag.

Oggi a distanza di due anni, è una vera star del Web e può contare su migliaia di fan che seguono le “evoluzioni” della sua barba e gli suggeriscono quali forme sperimentare.

L’ultima volta che mi sono fatto la barba è stato 15 anni fa. La barba per noi è una tradizione di famiglia» racconta Webb.

the funnel beerd tap

Il successo della sua stramba idea è stato così incredibile che le grandi maison di moda non hanno tardato a notarlo. Tra tutte il gruppo Marc Jacobs (noto stilista statunitense) che l’ha premiato a un concorso:

Chiedevano di girare un video dove mostrare perché si pensava di poter essere una star. I vincitori avrebbero avuto diritto a un viaggio a Los Angeles e a un servizio fotografico con Brian Bowen Smith (celebre fotografo, ndr). Non avrei mai pensato di farcela e invece…».

La vittoria al concorso aumenta la sua popolarità e proprio a Los Angeles, si rende conto che avrebbe potuto trasformare la sua celebre barba in un brand. È allora che incontra Marc Jacobs e altri stilisti che lo spingono a lanciarsi nell’avventura, sostenendolo economicamente: da lì nasce Incrediblebeard Co. il suo marchio che vende vestiti e prodotti di cosmesi.

B2B_Incredibeard__51469.1400565298.1280.1280

Non solo barba e business: Webb è impegnato in cause sociali, come quella per garantire l’accesso ad acqua pulita ai bambini nei Paesi sottosviluppati: una parte dei profitti dell’azienda viene devoluta a un’associazione umanitaria, la Water for Children Charity.

INFO: http://www.incredibeardco.com/

(Fonte foto Incrediblebeard)

Redazione

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.