fbpx
Sviluppatori esperti

Dagli sviluppatori agli esperti di Internet of Things, ecco i profili tech più cercati dalle aziende

La tecnologia sostiene la ripresa del mercato del lavoro. Crescono le occasioni per sviluppatori, esperti di blockchain, cripto analisti e specialisti di Internet of Things. Le aziende assumono in ambito tech, cercando professionisti con competenze specifiche e aggiornate.

“Il comparto tecnologico è estremamente dinamico e ricco di opportunità” spiega Alberto Mariotti Cesarini Romaldi, Senior Director della società di recruiting PageGroup. “Secondo le nostre stime, si registra una crescita del 29% di candidati altamente qualificati e iper-specializzati, anche in ambiti che potremmo definire di nicchia, come ad esempio Machine Learning o IoT. Il settore Tech offre ottime opportunità di carriera e guadagno, spesso ben al di sopra della media, anche per profili con pochi anni di esperienza”.

I profili più richiesti

Ingegnere di intelligenza artificiale/machine learning. Non solo robot. Un ingegnere esperto di machine learning crea programmi e algoritmi che permettono ai sistemi di compiere azioni senza ricevere istruzioni da un operatore. Un tipico ruolo in questo ambito potrebbe comportare la progettazione e l’implementazione di una chatbot fino ad arrivare ad applicazioni più innovative come Computer Vision, automobili a guida autonoma, software medico-diagnostici. La richiesta di professionisti è diffusa e in continua crescita, in svariati settori, dal farmaceutico al retail.

Specialista di Internet of Things. Oltre a computer e smartphone, anche altri dispositivi e oggetti di uso quotidiano, come orologi, stampanti, termostati, impianti di illuminazione, possono avere funzionalità online. Il lavoro di uno specialista di IoT è sviluppare e mantenere sensori e software che consentano a tali dispositivi di connettersi. Le mansioni possono spaziare dalle attività di analisi a progettazione e manutenzione. C’è spazio in molteplici settori, sanitario, manifatturiero, dei trasporti e del tempo libero.

Sviluppatore di blockchain. È una delle figure più ricercate nel campo della tecnologia. Le aziende che operano in servizi finanziari, sanità e criptovalute hanno bisogno di questi professionisti per creare sistemi in grado di registrare e memorizzare dati di blockchain in modo da garantire transazioni digitali sicure. Molte grandi aziende possiedono divisioni specializzate di blockchain. Le tipiche mansioni di uno sviluppatore comprendono scrivere e testare un codice per applicazioni che interagiscono con questa tecnologia.

Cripto-analista. Le criptovalute come Bitcoin ed Ethereum utilizzano crittografia e tecnologia di blockchain per registrare transazioni tramite un sistema decentralizzato. I cripto-analisti si occupano di analizzare le tendenze e i prezzi di diverse criptovalute in modo da fornire ai clienti tutte le informazioni necessarie per prendere decisioni d’investimento oculate. Lavorando in un ambiente in rapidissima evoluzione, i cripto-analisti sono tenuti a fornire rapporti sulle cripto-attività in formato strutturato.

New York: il sogno della grande mela

Sogno e business: che cosa offre NY a chi vuol fare impresa. Testimonianze dalla comunità degli italiani che ci lavorano.   New York incarna, più

Cambio vita e mi trasferisco

Stipendi: 5/6.000 euro al mese un operaio, 6/7.000 un insegnante, 9/10.000 un medico. Aprire una società è molto più semplice che in Italia. Come ottenere

BISS, l’azienda biotech italiana innovativa

ChemoMaker il robot che sostituisce i sistemi di vecchia generazione negli ospedali italiani come quello di Genova San martino, Trieste e Cremona   Da Trieste

SalentIA: la startup al servizio del territorio

Una startup innovativa nata dall’entusiasmo di 110 studenti di una scuola superiore di Lecce per promuovere la loro terra. Intelligenza artificiale e metaverso per incrementare

Volare a emissione zero ora è possibile

È stato effettuato il primo volo a zero emissioni. Si tratta di ZeroAvia, leader dell’aviazione a emissioni zero, che ha preso il volo con il

Hype ha un nuovo CEO

L’ex PagoPa Giuseppe Virgone guiderà la società verso un nuovo percorso di crescita   Giuseppe Virgone lascia PagoPA e diventa il nuovo CEO di Hype.

Atos investe 36 milioni con una nuova sede a Bari

La filiera pugliese dell’IT attira sempre più multinazionali e registra una crescita costante del 9% annuo   L’ecosistema imprenditoriale pugliese sembra mostrare segnali di forte

FrabricNano e la plastica del futuro

La startup londinese punta su un prodotto senza l’utilizzo del petrolio   Come viene prodotta la plastica? E perché è così inquinante? Fino ad oggi,

logo-footer
Il mensile di business più letto.

Direttore responsabile: Lionello Cadorin

Editore: Millionaire.it Srl Indirizzo: Largo della Crocetta, 2 20122 Milano (MI) Italy

Partita IVA: 12498200968 – Numero iscrizione ROC: 38684

© 2023 millionaire.it.