Dal phablet all’elicottero spia: tutte le novità del CeBit

1952

Poltrone che controllano il battito cardiaco e il peso di chi si siede (costo 2mila euro), orologi smart dal peso di 54 grammi in grado di telefonare,trasmettere video e musica.

Non ha deluso il CeBit 2013, una delle più grandi fiere di tecnologia al mondo, in corso in questi giorni (fino al 9 marzo) ad Hannover in Germania.

Grande protagonista il colosso cinese Huawei che ha presentato due prodotti di punta: il Phablet, 50% phone e 50% tablet, costo a partire da 300 euro (ne parliamo anche su Millionaire di marzo), che sarà il gadget hi tech più venduto del 2013. E TE30, il primo sistema di videoconferenze ad alta definizione che fa partire la telefonata tramite comando vocale.

Spazio anche alle curiosità.  La cinese Winnershine Technology ha prodotto un guanto dotato di auricolare e speaker nel pollice e nel mignolo per telefonare in inverno senza ghiacciarsi le mani.  Si collega tramite bluetooth allo smartphone e costa 12 dollari e 50 (10 euro circa).

I detective, professionisti o improvvisati, potranno comandare dal loro smartphone un minielicottero spia in grado di scattare foto e video. Si chiama iConCopter, può raggiungere una distanza di 50 metri e costa 390 dollari (circa 300 euro).

Immancabili le ultime novità in materia di stampanti 3D: presentate dalla tedesca Netfab, stampano un oggetto in pochi minuti. Obiettivo: diventare designer di se stessi.

 Redazione

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedenteAppuntamento con Jovanotti, il re di Twitter
Prossimo articolo4 consigli per donne in carriera

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.