Heineken, la pubblicità è una partita “truccata”

2
915

È lunedì. Si sente ancora l’atmosfera di ogni domenica, di giornata di campionato: un’atmosfera fatta di attese, delusioni, gioie e amarezze. E anche di qualche recriminazione, sempre presente. Quello di cui però gli italiani al tavolino di un bar discutono della serie A, sempre, in ogni momento, sono i pronostici: chi vincerà contro chi, chi si aggiudicherà il campionato, chi la Champions. Chi di voi non vorrebbe prevedere il futuro?

In Heineken ci sono riusciti: con un trucco sono stati in grado di anticipare ogni singolo evento della finale di Champions dello scorso anno, Bayern Monaco vs. Chelsea. E ne hanno fatto una pubblicità. Guardiamo insieme il filmato:

 

[youtube url=”http://youtu.be/vjigfoTC1rE” width=”500″ height=”350″]

 

Billy Costacurta e Josè Altafini sono visibilmente sorpresi dal fatto che gli avventori e i camerieri del bar abbiano un’intuizione molto migliore della loro, ex calciatori con una grande esperienza alle spalle e commentatori di primo piano.

La campagna è stata studiata per lanciare l’app “Star Player”, ideata da Heineken, che consiste in una sorta di fantacalcio a punti, basato sui pronostici degli utenti sulle partite (per maggiori info sull’app, clicca qui).

La pubblicità, così come l’app, sembrano coinvolgere gli utenti perché puntano su un concetto fondamentale nella comunicazione attraverso il web:

Non parlare di te, parla di loro.

Per ingaggiare una relazione stabile con i tuoi consumatori online hai bisogno di confrontarti sui loro bisogni e sulle loro attese. Altrimenti rischierai di annoiarli. Guarda la rete (e i social media in particolare) come a un cocktail party: a questo tipo di feste ottiene successo chi parla continuamente di se stesso, ogni minuto, o chi è anche capace di ascoltare?

Chieditelo, ma il pronostico, stavolta, è sicuro al 100%.

Redazione

Print Friendly, PDF & Email

2 Commenti

  1. La pub è una partita “truccata” | Millionaire web…

    È lunedì. Si sente ancora l’atmosfera di ogni domenica, di giornata di campionato: un’atmosfera fatta di attese, delusioni, gioie e amarezze. E anche di qualche recriminazione, sempre presente. Quello di cui però gli italiani al tavolino di un bar disc…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here