Inbound marketing: 3 regole per sfruttarlo al meglio

0
1305

Arriva dagli Usa una nuova tecnica di marketing. Non richiede grandi investimenti, ma solo tempo e cervello: «L’inbound marketing è un insieme di tecniche e attività di marketing che hanno come obiettivo quello di farsi trovare e scegliere, in Rete, dai potenziali clienti» spiega Maurizio Pisani, 48 anni. Un Mba e un’esperienza di 20 anni, nel settore del marketing per grandi aziende, ha sviluppato un sistema di marketing innovativo. Si chiama “Marketing per liberi professionisti” (http://marketinglp.it/).

Ecco tre regole per sfruttare al meglio l’inbound marketing.

1. Scegli i tuoi clienti target

Alcuni imprenditori e liberi professionisti pensano sia giusto rivolgersi a tutti. Sbagliato: una definizione precisa del target di clienti a cui rivolgersi permette di essere ben più efficaci.

Restringendo il raggio di azione (definendo cioè un target di clienti specifico a cui ci si vuole rivolgere), è molto più facile diventare il numero uno del settore (o comunque, un attore significativo, conosciuto, ricercato). Poniamo, per esempio, che tu voglia lavorare nel web marketing, come free lance o con una tua agenzia. Se ti rivolgi a tutti, avrai migliaia di concorrenti. Se scegli invece di rivolgerti solo a un settore particolare (ad esempio, turismo, moda o quello che ti piace di più) avrai molte più possibilità di diventare un player importante nel settore. Una volta scelto il tuo target, scopri più cose possibili su di loro: problemi, desideri, aspettative relative alla tua attività. Più conosci i tuoi clienti target, più efficace sarai nel definire il secondo passo.

2. Trova la tua differenziazione

Perché un potenziale cliente dovrebbe scegliere i tuoi prodotti o i tuoi servizi anziché quelli di qualcun altro? In che cosa un free lance, un avvocato, un geometra, un consulente, un istruttore sportivo sono unici? In che cosa la tua azienda può soddisfare meglio dei suoi concorrenti i bisogni dei suoi clienti? Questo è un punto molto importante. In un mondo dove la concorrenza è enorme non basta più esserci. Se si vuole avere successo nel business, bisogna avere una specialità, offrire un servizio particolare, competenze speciali, capacità particolari. Qualcosa insomma che ti differenzi dal resto di tutti i tuoi concorrenti.

3. Parla con ME 

Perché la gente sceglie te? Se non sai rispondere, prova a chiederlo ai tuoi clienti attuali, cercando di capire perché scelgono te e non un altro. E poi, focalizzati sulle loro risposte. Cerca di dedicare tempo sufficiente a tutto ciò: è dall’efficacia della tua strategia di marketing che dipende gran parte del successo del tuo business. Infatti, se riesci a definire una buona strategia di marketing per la tua attività, non farai fatica a trovare nuovi clienti e potrai evitare di dover sempre abbassare i tuoi prezzi per fare affari.

Vuoi saperne di più? Leggi qui: http://millionaire.it/cose-linbound-marketing-e-perche-funziona/

Questo è un estratto dell’articolo pubblicato su Millionaire di febbraio.

Redazione

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.