La legge per tutti: rivoluzione degli avvocati sul Web

8391

Con la sua idea vuole rivoluzionare la consulenza legale. Angelo Greco, 40 anni, avvocato cosentino, ha ideato laleggepertutti.it, un portale che ha due obiettivi: parlare di questioni legali con un linguaggio semplice e diretto e offrire consulenze di professionisti a dei prezzi accessibili a tutti:

«Ci occupiamo di tradurre leggi, sentenze e provvedimenti amministrativi in termini pratici, comprensibili soprattutto per chi non ha mai studiato legge» spiega Angelo.

Online da poco meno di un anno, il progetto ha già dati importanti: 600mila visitatori unici al mese (50mila giornalieri circa), 200 esperti nelle diverse materie legali, e una decina di consulenze vendute al giorno.

Come è nata l’idea?

Mi ero reso conto che il mondo dell’informazione legale era rivolto solo a professionisti: termini gergali, barocchismi linguistici, pochi potevano capire temi che interessano a tanti. Il portale nasce per trasmettere a tutti, con un linguaggio quotidiano, argomenti legali anche complessi. Insomma, vogliamo che ci intenda anche il panettiere sotto casa».

Come funziona?

Il portale è essenzialmente un blog. I nostri esperti scrivono ogni giorno articoli su argomenti legali di natura varia (per esempio, come evitare il pignoramento della casa, come rivendicare il TFR, mensilità arretrate…). Poi c’è la consulenza: se il lettore è interessato può richiederne una all’esperto a un prezzo unico di 29 euro. Laddove una consulenza tradizionale parte da un minimo di 200 euro. L’utente riceve risposta entro tre giorni di lavoro».

foto 3

Come l’hai finanziata?

Inizialmente con capitali privati. Poi una volta online il progetto ha generato visite e introiti e con Google AdSense c’è stato un guadagno mensile di circa 2.500 euro. Soldi che ho reinvestito su Facebook per aumentare la visibilità del progetto. Ora siamo alla ricerca di capitali privati e a breve partirà una nostra campagna di crowdfunding».

Come si trasferisce un’attività tradizionale, come quella della consulenza legale, sul Web? Su cosa bisogna puntare?

Prima di tutto sul linguaggio. Evitare di usare gergalismi, ma andare diretti al punto con parole comprensibili ai più. Poi certamente bisogna puntare su prezzi più concorrenziali rispetto ai mercati tradizionali».

INFO: http://www.laleggepertutti.it/

Giancarlo Donadio

Print Friendly, PDF & Email

2 Commenti

  1. Sono una frequentatrice del sito. Idea, assolutamente semplice e geniale insieme, utilissima in una società sempre più complicata anche a causa dei continui mutamenti normativi nelle materie , oltretutto, di più frequente impatto collettivo e che mettono in difficoltà anche noi professionisti costretti ad una rincorsa incessante dietro alle novità.
    Un aiuto prezioso per tutti.
    Bravi e grazie

  2. Roberto, ciao a tutti ho conosciuto questo sito per caso, complimenti per la genialita’ e per l’utilita’
    Vorrei chiedere visto che l’ho scoperto in questo sito( pur avendo un legale che mi avrebbe dovuto avvertire)
    Dall’uscita del D.L. 59 03/05/2016 ho subi’to 4 esperimenti sulla mia casa tutti deserti ma il giudice preposto non avrebbe dovuto consegnare gli atti in cancelleria chiudendo di fatto la pratica?
    Perche’ ha indetto la quinta asta per il 11/04/2017?
    Aiutoooo!!! cosa devo fare? VI PREGO RISPONDETEMI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.