Noi che voliamo in alto. Storia di Blackshape

0
4178

Due ragazzi, amici dal liceo, 31enni. Studi tra Torino e Pisa. Esperienze all’estero. L’idea di fare business con la fibra di carbonio, a Monopoli (Ba). Un finanziamento regionale per partire. Le porte chiuse dalle banche. L’incontro con un imprenditore illuminato e di successo. Questa, in sintesi, la storia di Luciano Belviso, ingegnere, e Angelo Petrosillo, laureato in Giurisprudenza, che insieme hanno fondato la Blackshape, eccellenza italiana nella produzione di aerei leggeri.

Perché siete tornati in Puglia?

«E’ un ottimo posto per fare business, oltre che per vivere. E’ una regione che ha alzato la testa. Nel 2008 abbiamo ricevuto 25mila euro da Principi Attivi. Per cominciare andava bene, poi dovevamo crescere. Oltre 40 banche ci hanno detto che il nostro progetto era troppo rischioso. A 5 giorni dalla scadenza. ci siamo giocati il tutto per tutto. Con la forza della disperazione e la faccia tosta, abbiamo fermato il nostro concittadino, Vito Pertosa e gli abbiamo detto: “Vogliamo fare aeroplani”. Il cavaliere Pertosa è a capo di una holding che opera nel settore ferroviario (MerMec) e spaziale (Siatel) e che investe nelle nuove idee».

blackshape 2

E come è andata?

«Bene: Pertosa ci ha finanziato con un milione di euro ed è entrato in società. Siamo nati tre anni e mezzo fa, come una startup. Oggi abbiamo quasi 100 dipendenti, tra cui molte donne. Cresciamo al ritmo di + 200% l’anno, il valore della nostra produzione è di 5 milioni, ma puntiamo a 25 entro il 2018»..

blackshape 3

A chi vendete i vostri prodotti?

«Vendiamo in Canada, Sudafrica, Portogallo, Svizzera, Russia, Emirati, a 200mila/250mila euro. Dal mercato di lusso stiamo passando a quello del training. Abbiamo stretto un accordo con Alena Aermacchi per sviluppare un addestramento per l’Aeronautica militare. E uno in Sudafrica con una delle più importanti scuole di volo al mondo: una referenza fondamentale per operare in questo ambito».

blackshape 4

Consigli da dare ai giovani pugliesi che vogliono intraprendere qui?

«Non accettare i consigli. Specie quelli buoni, tipo “Vattene da qui”, “Cerca un posto sicuro nel Pubblico”, “Non rischiare”».

INFO: http://www.blackshapeaircraft.com/en/

Redazione

blackshape

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.