RAMEN: IL NUOVO FOOD CHE ATTIRA

6689

Il food funziona se è nuovo e di nicchia. Il giapponese piace, ma si cercano novità. Si chiama “ramen” la zuppa nutriente e buona che spopola nella grandi città . A Milano il ramen è la risposta a un sushi ormai “sovresposto”, con rischi di cadute qualitative.

 

 

Brendan Becht

Olandese a Milano apre un locale

«L’Expo ha fatto capire ai Milanesi e agli italiani che il Giappone non è solo sushi, ma ha una grande ricchezza gastronomica da conoscere» racconta Brendan Becht, 51 anni (nella foto, a sinistra), chef e imprenditore di origine olandese. Dai genitori, collezionisti d’arte, ha ereditato il senso estetico. Ma è la cucina l’altra passione, su cui costruisce la sua attività: inizia a Londra, poi va a Parigi, imparando da grandi chef. A Milano, il suo maestro è Gualtiero Marchesi. Si specializza nell’apertura di ristoranti italiani in Giappone. L’ibridazione è inevitabile: propone “sushi italiano”, unendo ingredienti regionali italiani a tecniche giapponesi.

E ora, a Milano, ha creato un locale in via Solferino dove offre versioni inedite e nobilitate del Ramen. Delicate, con noodle e sapori tradizionali, ma con ingredienti di prima qualità, tante verdure ed erbe salutari, cucinate sul posto. L’ha chiamato Zaza Ramen, in onore degli appassionati del cartoon giapponese Lupin III e dell’ispettore Zenigada (Zazà). Il locale è piccolo, semplice, molto gradevole nell’arredamento. Responsabile della parte finanziaria del progetto è Kevin Ageishi, un imprenditore giapponese da 20 anni in Italia.

 

La formula che funziona

Non è la solita zuppa. «Il ramen è un piatto che si consuma in un quarto d’ora. Per vivacizzare il locale tra le sette e le otto e rispondere al bisogno dei milanesi di passare una intera serata in un ambiente accogliente, abbiamo introdotto l’aperitivo, 10 euro per cocktail e stuzzichini giapponesi. E birre giapponesi e sake, sempre più richiesti. Una cena costa dai 15 euro (solo ramen) ai 40» spiega Brendan. «Due anni di test ci dimostrano che la formula piace e funziona. Apriremo altri locali, piccoli e più semplici, a Milano, in Italia e in Europa».

Info: http://zazaramen.it

 

SU MILLIONAIRE DI APRILE TROVATE TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME INTRAPRENDERE NELLE NUOVE TENDENZE DEL FOOD: RAMEN, CRUDO, SOTTOVUOTO, SOLIDALE. NELLA FOTO SOTTO L’APERTURA

4 food trend

 

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedenteMatteo Pichi di Foodinho racconta la sua exit in Spagna
Prossimo articoloCome tre ragazzi cambiano il mondo del calcio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.