Riparte StartupBus: in viaggio tre giorni per creare un business

0
1148

Programmatori, imprenditori e grafici su un bus per sviluppare una startup. In soli tre giorni. La metà: il Pioneer Festival di Vienna (28/29 ottobre) per presentare l’idea, in uno degli eventi più importanti di imprenditoria e Web in Europa.

Questo è tanto altro è lo StartupBus, l’evento internazionale (coinvolge 7 Paesi europei) per aspiranti startupper che si rinnova anche quest’anno:

Selezioniamo 25 partecipanti che viaggeranno per tre giorni su un bus per sviluppare un’idea di business. Saranno divisi in squadre e potranno confrontarsi. Durante le tappe sono previsti workshop formativi con esperti del mondo dell’impresa. La squadra migliori potrà presentare la propria idea alla platea di investitori presente al Pioneer Festival» spiega Chiara Adam, 23 anni, tra gli organizzatori della tappa italiana.

1006373_719824661380133_1153400292_n

Le tappe. Si parte il 25 ottobre (Napoli, L’Aquila). E si prosegue verso nord (26 ottobre, Firenze e Bologna). E ancora Milano e Treviso, 27 ottobre:

Cerchiamo persone competenti in ambiti diversi: i nostri gruppi devono essere eterogenei. Vogliamo poi gente piena di entusiasmo che vuole esporre le proprie idee, sa affermare la propria leadership e relazionarsi con un gruppo di lavoro».

1377285_719824521380147_1863035731_n

Come candidarsi. Vuoi essere anche tu un buspreneurs? Compila il form sul sito ufficiale (clicca qui). Hai tempo fino al 15 ottobre. I candidati più convincenti potranno giocarsi la loro chance in un colloquio via Skype con gli organizzatori. Costo del biglietto si aggira intorno ai 200 euro.

INFO: http://europe.startupbus.com/

Giancarlo Donadio

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.