Tre amiche aprono il bar portineria a Milano

5
9984

Tre amiche bariste (Francesca, Federica ed Emanuela), con l’idea di aprire un posto speciale sui Navigli, a Milano: un bar che fa anche da portineria di quartiere.

 

«Portineria 14 offre servizi a persone del quartiere: il ritiro di un pacco, la custodia di un mazzo di chiavi, la segnalazione di un artigiano, la consegna a casa delle medicine. Tutto per far crescere in zona la fiducia» racconta Francesca.

Come è nata l’idea?

«L’idea è venuta da un’edicola multiservizi in Francia. Con la differenza che loro si fanno pagare, mentre noi offriamo tutto gratis. Ma le particolarità non si fermano qui: a pittori e fotografi mettiamo a disposizione, sempre free, le nostre pareti per delle mostre, agli artigiani regaliamo il locale per un giorno per esporre i loro oggetti. Organizziamo raccolte benefiche» continua Francesca.

Ma il business?

«Quello lo facciamo con il bar, pieno dalla tarda mattinata alle ore piccole, e frequentato da studenti, anziani, famiglie. Cocktail a partire da 7 euro, un pasto fra 8 e 13. Usiamo solo ingredienti naturali e selezionati. A chi mangia da noi, offriamo il caffè e un dolcetto. Il Wi-Fi è gratis per tutti. C’è sempre qualcuno con cui fare due chiacchiere» conclude Francesca.

Info: Portineria 14, via Troilo 14, Milano, tel. 02 83521290.

 

Tratto dall’articolo “30 idee brillanti per fare impresa” pubblicato su Millionaire di settembre 2017. Per acquistare l’arretrato scrivi a abbonamenti@ieoinf.it.

Print Friendly, PDF & Email

5 Commenti

  1. È quello che succedeva con le osterie di amici, ma a livello personale. Averlo “stabilito” come modello di esistenza è importantissimo, soprattutto in questa epoca di isolazionismo e diffidenza !
    BRAVISSIME !

  2. Brave!!!siete ammirevoli!!!…offrire un servizio gratis non è da tutti!!..sorrisi e cortesia attirano il cliente in un contesto confortevole…spendendo qualche euro si può anche mangiare!!!…vi auguro ogni bene!ciao ragazze!

  3. Molto grata x questa meravigliosa generosità che spero darà un grande esemppio a molti italiani di quelli che a volte mercificano anche la loro anima…presto ci sarò anch’io tra e con voi!

  4. Io ho il negozio La Posteria nel Borgo nel vecchio Borgo di Baggio, vendo alimentari bio e a Km0 e faccio le stesse cose: chiacchere con le signore anziane, inoltro di curriculum per ricerca lavoro, informazioni sul quartiere, ritiro i pacchi per chi non è a casa o in negozio, mi lasciano le chiavi per darle a figli o parenti…ma nessuno viene a scrivere articoli sulla mia attività! Il negozio di vicinato è questo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here