Una pubblicità così reale da far paura

2
1622

Se il titolo di per sé ha già iniziato a metterti un po’ di ansia, vogliamo subito rassicurarti dicendoti che l’articolo non tratta nessuna confessione particolare, omicidio o catastrofe naturale.

Il titolo, infatti, riprende il nome dato a un video promozionale della LG che, in nemmeno un mese, è riuscito a superare le 14 milioni di visualizzazioni.

Spaventoso, non credi? In effetti è un dato eccezionale. Ancora più eccezionali, o meglio, paurose, sono però le sensazioni provate dai poveri malcapitati, vittime loro malgrado di un esperimento che sa molto di candid camera.

Guardiamolo insieme.

[youtube url=”http://youtu.be/NeXMxuNNlE8″ width=”560″ height=”315″ autohide=”0″]

Di campagne del genere, in cui i protagonisti sono persone comuni lasciate all’oscuro di tutto, abbiamo già trattato nei giorni precedenti. Un esempio è il nostro articolo sulla campagna promozionale della Durex. Nello specifico, un’hostess spiegava ai passeggeri di un volo come, in caso di emergenza, mettere il giubbotto di salvataggio ma anche … un preservativo (clicca qui per vedere il video).

In quello proposto oggi, invece, la LG, la famosissima casa produttrice di elettrodomestici e prodotti di elettronica, si è inventata un modo originale e a dir poco “tachicardico” per far capire a dei poveri malcapitati quanto le immagini sullo schermo possano essere realistiche, grazie all’uso di una nuova tecnologia.

Le reazioni dei protagonisti sono le più disparate ma, in genere, quasi tutti cercano faticosamente di aggrapparsi a ogni appiglio disponibile per evitare di cadere giù.

In effetti, quanti non avrebbero un colpo al cuore vedendo che il pavimento sotto ai loro piedi sta crollando?

Un’azione di marketing che punta dritto ai sentimenti del consumatore. La LG, inoltre, ha completato la sua spaventosa promozione permettendo agli utenti di partecipare a un concorso a premi. Il tutto consisteva nella possibilità di commentare sul blog dell’azienda il video proposto ed essere estratti per vincere uno di questi terrificanti e alquanto realistici televisori. Estrazione che è stata effettuata il 12 novembre scorso, sulla base di oltre 900 commenti. Non male.

Pensi che spaventare i clienti sia un buon modo per fare campagna di marketing?

Redazione

(Fonte Foto: Utente MorgueFile John)

Print Friendly, PDF & Email

2 Commenti

  1. Pubblicità da far paura | Millionaire web…

    Se il titolo di per sé ha già iniziato a metterti un po’ di ansia, vogliamo subito rassicurarti dicendoti che l’articolo non tratta nessuna confessione particolare, omicidio o catastrofe naturale. Il titolo, infatti, riprende il nome dato a un video pr…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.