UNIMIssion cerca idee innovative da finanziare in crowdfunding

632
unimission

Un’opportunità per chi ha un progetto innovativo in ambito artistico o culturale, un’iniziativa sociale o un’idea di impresa. Aspiranti startupper e innovatori dell’Università degli Studi di Milano possono presentare la propria idea su Produzioni dal Basso. Sulla piattaforma italiana di crowdfunding è attivo UNIMIssion, il network realizzato in collaborazione con la Statale. Le migliori proposte potranno essere finanziate attraverso campagne di raccolta fondi dedicate.

L’iniziativa è rivolta a studenti, neolaureati, dottorandi, ricercatori e docenti dell’università di Milano. Per candidarsi, basta compilare il form online. Non ci sono termini stringenti: le candidature potranno essere inoltrate tutto l’anno. La Direzione Innovazione e Valorizzazione delle Conoscenze valuterà e selezionerà i progetti più promettenti e innovativi.

I candidati ammessi potranno preparare la propria campagna di crowdfunding in ogni dettaglio, dal budget al piano di comunicazione, lavorando insieme al team di UNIMIssion.

Ci saranno due tipi di campagna: donation-based, ovvero basata unicamente sulla generosità dei donatori, e reward-based. In quest’ultimo caso ai sostenitori del progetto verrà offerta una ricompensa in cambio del loro contributo.

L’obiettivo di UNIMIssion è potenziare la natura interdisciplinare della Statale e implementare l’apertura dell’ateneo verso il territorio e la comunità, con un lavoro sinergico e continuativo.

A campagna conclusa, una volta raggiunto l’obiettivo di raccolta, UNIMIssion affiancherà i partecipanti anche nella prima fase di realizzazione del progetto con attività di comunicazione. Sarà il momento della sfida più grande: trasformare l’idea in realtà. Info: produzionisalbasso.com

 

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedenteTech e orgoglio: da San Francisco un messaggio al mondo
Prossimo articoloCGM Italia acquisisce la maggioranza di Pharmap, il delivery dei farmaci