Impara a fare impresa all’estero con l’Erasmus per giovani imprenditori

3037

È un programma attivo dal 2009 che permette a neoimprenditori di essere ospitati in aziende di imprenditori più affermati in tutta l’Unione Europea e imparare l’abc dell’impresa.

Lo conosci? Si chiama Erasmus per giovani imprenditori e anche quest’anno offre l’opportunità di viaggiare e capire come gestire un’attività imprenditoriale.

Come partecipare? Lo abbiamo chiesto a Giulia Chinnici, responsabile del centro di contatto locale per il programma (Regione Piemonte) e rappresentante di Apid, associazione che promuove iniziative a favore dell’imprenditore femminile.

Come funziona e quali vantaggi?

«Possono partecipare aspiranti imprenditori senza un limite di età (o aspiranti con un’idea di business da presentare o chi ha realizzato un’impresa nell’arco degli ultimi tre anni). Compilano online il form e questa viene girata agli imprenditori affermati che hanno deciso di aderire al programma e li ospitano all’interno delle loro aziende. Il vantaggio è per entrambi: gli aspiranti imprenditori viaggiano e imparano con l’aiuto di colleghi più esperti. Chi ospita può apportare nuove idee nella sua azienda e aprire il suo business al mercato dell’ospite. Qui le storie di successo di chi ha partecipato nelle precedenti edizioni: http://bit.ly/1IIkcyc».

Come si partecipa?

«Il candidato presenta online la sua idea di business. La domanda va redatta in lingua inglese. Se accettata viene a conoscenza delle possibilità che ha di essere ospitato. La richiesta viene girata all’azienda e all’imprenditore e al Paese più adatto per il tipo di business (se hai un’idea nel mondo del fashion design, c’è Londra ecc.). Una volta accettata la sua richiesta, il candidato può partire. L’organizzazione gli garantisce una fee mensile che copre parte delle sue spese. La fee varia da Paese a Paese: (es. in Spagna 830 euro, a Londra 1000 euro, in Francia 950). Il programma può avere una durata da uno a sei mesi».

A chi chiedere aiuto per candidarsi?

«Ci sono centri locali sul territorio italiano. Si può iniziare da qui, contattando quello più vicino alla città di residenza. Qui la lista completa: http://bit.ly/1Ezc9RZ».

INFO: http://www.erasmus-entrepreneurs.eu/index.php

Giancarlo Donadio

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.