fbpx

Italia: la miglior cucina del mondo

La piattaforma TasteAtlas proclama vincitrice L’Italia, votata come la miglior cucina del mondo tra 50 paesi partecipanti

 

TasteAtlas è una sorta di guida online, che condivide cibi e bevande di tutto il mondo, invitando poi i suoi lettori a scoprire diverse cucine. Questa piattaforma vanta più di 800 followers e sono proprio questi ad esprimere le loro preferenze attraverso delle votazioni, con un punteggio che va da 1 a 5. I curatori e gli sviluppatori di TasteAtlas hanno inserito circa 10 mila cibi e bevande divisi per categorie e regioni.

Pensate ad una mappa interattiva dove su ogni paese del mondo si può cliccare. Ogni piatto è accompagnato da alcune foto e una breve descrizione che permette di conoscere meglio le tradizioni culinarie di quel particolare luogo geografico.

Matjia Babic, giovane croato, ha avuto l’idea di creare questa mappa culinaria, dandole poi il nome di TasteAtlas. Questo progetto nasce dall’amore per il cibo e dalla voglia di scoprire e far scoprire attraverso i piatti del mondo le varie culture.

Tre anni di lavoro e un team che ha raccolto immagini, descrizioni e informazioni in giro per il mondo. Matjia Babic ci tiene a sottolineare come dietro ad ogni piatto c’è la possibilità di scoprire nuovi ristoranti e nuovi sapori, ma soprattutto nella sezione dedicata alle ricette, ci si può cimentare a ricreare i piatti.

I voti che i tanti utenti hanno assegnato ai numerosi prodotti e bevande hanno portato alla vittoria del nostro stivale. La guida gastronomica proclama la cucina italiana la migliore del mondo.

L’Italia si aggiudica un punteggio totale di 4,72 (con un massimo di 5) grazie ai suoi piatti tipici. Dalla pizza, al risotto alla Milanese, passando per il ragù di Bologna, alla carbonara di Roma, ai ravioli, gnocchi e per finire con il tiramisù. Un mix di sapori e colori, che uniscono il nord e il sud della nostra bella Italia.

A seguire abbiamo la Grecia con i suoi gyros, souvlaki e moussaka, con un punteggio pari a (4,68). Non manca la Spagna e il Giappone con un pari punteggio di 4,59 e a finire l’India al quinto posto con un totale di 4,54.

BISS, l’azienda biotech italiana innovativa

ChemoMaker il robot che sostituisce i sistemi di vecchia generazione negli ospedali italiani come quello di Genova San martino, Trieste e Cremona   Da Trieste

La nuova direttiva sulla “Case green”

L’ obiettivo dell’unione europea entro il 2030 è di portare tutte le abitazioni presenti in Europa a una classe energetica E   Secondo la bozza

Il mondo delle criptovalute sta cambiando

Quello delle cripto è un settore in costante mutazione, caratterizzato da poca solidità ed estrema volatilità   Il 2023 è iniziato e si vedono già

SalentIA: la startup al servizio del territorio

Una startup innovativa nata dall’entusiasmo di 110 studenti di una scuola superiore di Lecce per promuovere la loro terra. Intelligenza artificiale e metaverso per incrementare

Calo del 35% di investimenti nelle startup

Come era già stato previsto all’inizio del 2022 gli investimenti in startup hanno registrato una forte frenata a livello globale   Secondo i dati appena

Volare a emissione zero ora è possibile

È stato effettuato il primo volo a zero emissioni. Si tratta di ZeroAvia, leader dell’aviazione a emissioni zero, che ha preso il volo con il

Hype ha un nuovo CEO

L’ex PagoPa Giuseppe Virgone guiderà la società verso un nuovo percorso di crescita   Giuseppe Virgone lascia PagoPA e diventa il nuovo CEO di Hype.

logo-footer
Il mensile di business più letto.

Direttore responsabile: Lionello Cadorin

Editore: Millionaire.it Srl Indirizzo: Largo della Crocetta, 2 20122 Milano (MI) Italy

Partita IVA: 12498200968 – Numero iscrizione ROC: 38684

© 2023 millionaire.it.