La mia IA e la tua IA si sono innamorate.

Di
Redazione Millionaire.it
12 Maggio 2024

La fondatrice di Bumble (una piattaforma di online dating), Whitney Wolfe Herd, ha discusso in che modo l’intelligenza artificiale (IA) potrebbe influenzare il dating moderno durante il Bloomberg Technology Summit di questa settimana.

Secondo quanto raccontato da Business Insider, Wolfe Herd sostiene che “concierge virtuali per gli appuntamenti” basati sull’IA potrebbero interagire tra loro per conto degli utenti umani. L’IA potrebbe inoltre aiutare le persone a flirtare meglio.

“In un futuro prossimo potresti parlare con il tuo concierge virtuale per gli appuntamenti”, ha affermato Wolfe Herd. “Potresti condividere le tue insicurezze e l’intelligenza artificiale potrebbe consigliarti come gestirle e comunicare con gli altri”.

Facendo un passo avanti, ha ipotizzato uno scenario in cui “il tuo concierge virtuale per gli appuntamenti potrebbe uscire con un altro concierge virtuale al tuo posto”. Di fronte a qualche risata del pubblico, Wolfe Herd ha ribadito: “No, no, sul serio”.

“Potrebbe scansionare tutta San Francisco per te e dirti: “Queste sono le tre persone che dovresti davvero incontrare'”, ha continuato. “Questo è il potere dell’intelligenza artificiale se utilizzata nel modo giusto”.

Wolfe Herd aveva già parlato di intelligenza artificiale e appuntamenti con Bloomberg nel settembre 2023. In un’apparizione a “The Circuit with Emily Chang”, aveva affermato che l’IA potrebbe aiutare le persone a flirtare.

“La persona single media negli Stati Uniti non esce perché non sa flirtare o ha paura di non saperlo fare”, ha spiegato. “E se si potesse sfruttare un chatbot per infondere sicurezza, per aiutare qualcuno a sentirsi davvero a suo agio prima di andare a parlare con un gruppo di persone che non conosce?”

Da gennaio 2024, la CEO di Bumble è Lidiane Jones, ex CEO di Slack Technologies. In precedenza, Whitney Wolfe Herd ricopriva proprio questo ruolo.

Di recente, Bumble ha annunciato che non obbligherà più le donne a inviare il primo messaggio, segnando un allontanamento dalla sua caratteristica distintiva.

Jones ha dichiarato in un comunicato stampa che la nuova funzione, chiamata “Opening Moves”, darà alle donne più flessibilità nell’interagire con i potenziali partner. La funzione consente alle donne di impostare una domanda a cui tutti i loro match possono rispondere, inclusi gli uomini.

“Ascoltando la nostra community, molte persone hanno condiviso la loro stanchezza nei confronti dell’attuale esperienza di appuntamenti online e, per alcune, questo include fare la prima mossa”, ha affermato Jones. “Stiamo anche sentendo dalle donne che l’emancipazione oggi non riguarda solo il controllo, ma anche la possibilità di agire, e siamo entusiasti di offrire più scelta nel modo in cui le donne fanno la prima mossa con la nostra nuova funzione Opening Moves”.

logo-footer
Il mensile di business più letto.

Direttore responsabile: Federico Rivi

Editore: Millionaire.it Srl Indirizzo: Largo della Crocetta, 2 20122 Milano (MI) Italy

Partita IVA: 12498200968 – Numero iscrizione ROC: 38684

© 2024 millionaire.it.